Grande festa al PalaCeleste

La Pallavolo 2000 Ostuni piazza il tris, l’U14 è Campione Provinciale

Dopo i titoli U18 e U20 anche i più piccoli portano a casa il primo personale trofeo

Volley
Ostuni mercoledì 21 marzo 2018
di Salvatore Galizia
Pallavolo 2000 Ostuni, i giovanissimi under 14 alzano la coppa
Pallavolo 2000 Ostuni, i giovanissimi under 14 alzano la coppa © Salvatore Galizia

Una cascata di emozioni ritmate dalla consueta scarica di adrenalina, il Monday Night del PalaCeleste si tinge nuovamente di gialloblu nella serata in cui assoluti protagonisti sono i più giovani della Under 14, promossi a pieni voti e con lode neo Campioni Provinciali di categoria.

Si tratta del primo trofeo in assoluto per un tenero gruppo che gioca la pallavolo più genuina, quella fatta di totale apprendimento, di lavoro certo, ma anche di improvvisazione e primi lampi di estro personale, di quella meraviglia più totale che brilla tra gli sguardi per certi versi increduli e per altri consapevoli di fare la cosa più giusta che ci sia: divertirsi un mondo tra amici e raccogliere i frutti di quanto seminato. Perché si tratta di un gruppo che solo un anno fa era costretto a fare i conti con l’inesperienza dell’età, con l’ultimo posto in provincia germogliato nello strapotere di questa stagione, sancito dai 27 punti delle nove vittorie su dieci in una regular season chiusa al primo posto, seguita dai vittoriosi doppi confronti semifinali e finali con Oria e Torre.

Lunedì sera in un palasport forse mai così gremito per un incontro di ragazzini tanto giovani, tra le due finaliste della fase provinciale che si giocheranno anche la fase regionale, capitan Asciano a compagni hanno piegato in tre set i rivali della New Volley Torre, dopo l’andatadella domenica appena trascorsa, ugualmente vinta dagli ostunesi per 3 a 1. A sorprendere positivamente oltre all’intero contesto ludico e tecnico, è stata la partecipazione di un pubblico emozionato che ha saputo emozionare: tanto per intendersi, una curva organizzata ed ispirata ad intonare cori, non la si vedeva da due anni, e cioè dall’impresa della promozione in Serie B. Un peccato non poterla ammirare sempre, perché questo sport alla Città bianca sta dando tanto e da tanti anni, ma Ostuni a questo movimento pallavolistico può ancora dare davvero tanto, anche solo in termini di presenza festante.

Il settore giovanile della Pallavolo 2000 Ostuni porta dunque a casa il terzo titolo stagionale, dopo quelli di Campioni interterritorialiUnder 20 ed Under 18 nelle province di Brindisi e Taranto, ecco il tris Under 14, un successo su tutti i fronti considerando anche l’argento dell’U16 altamurana in quel di Bari, in cui sono protagonisti tre giovani atleti ostunesi.

È stato un weekend entusiasmante, grazie anche alla mezza impresa dei giovani in Serie D, capaci sabato sera di giocare una gara incredibile contro la capolista, concedendo uno spettacolo di oltre due ore conclusosi solo al tiebreak. Riposta la nuova coppa in bacheca, è il momento di tornare a lavorare, a tutti i livelli, perché come per ogni nuova settimana c’è tutta una serie di lavori tra allenamenti da programmare e partite da affrontare, con il piglio di sempre: crescere e divertirsi coltivando giovani sogni e future speranze.

Lascia il tuo commento
commenti