Cinque sfide in quattro giorni per il movimento pallavolistico ostunese maschile

Pallavolo 2000 Ostuni: Orthogea battuta ad Ottaviano, poker di successi per i giovani

Troppo forte la Gis nella trasferta campana. Ottime risposte dal settore giovanile che porta a casa quattro 3 a 0 in altrettante competizioni diverse

Volley
Ostuni lunedì 19 febbraio 2018
di Salvatore Galizia
Orthogea ad Ottaviano
Orthogea ad Ottaviano © Pallavolo 2000 Ostuni

Un weekend a ritmi vertiginosi quello appena disputato dalla Pallavolo 2000 Ostuni, scesa in campo per disputare cinque partite in altrettanti campionati differenti, in appena quattro giorni. Vittorie quasi su tutti i fronti, con il settore giovanile sugli scudi nei campionati under 14, 18 e 20, come in Serie D, mentre nella massima Serie, la B Nazionale, l’Orthogea è stata costretta a concedere l’onore delle armi alla Gis Ottaviano padrona di casa.

Orfani dell’acciaccato centrale Galdi e del febbricitante mister Viva, agli ordini di coach Roberto Bianchi i gialloblu hanno mostrato piglio diverso rispetto alle ultime deludenti uscite, contendendo in maniera particolarmente convinta il secondo parziale ai più quotati padroni di casa, secondi della classe nel girone G, battuti in campionato solo nel doppio confronto con il Leverano capolista. In campo con la diagonale Balestra e Lotito, capitan Taurisano e Schena di banda, Lenoci e L’abbate al centro e Sabatelli libero, con l’ingresso al servizio del centrale Angrisano, i gialloblu sono usciti dalla contesa battuti in 3 set, con parziali di 25-18, 25 a 23, 25 a 19.

C’è rammarico per un secondo game condotto sin dalle prime battute e fino al 22 a 20, quando il solito Di Felice ha riportato in vantaggio i suoi, ma più in generale vanno sottolineati i passi avanti mostrati dal punto di vista della determinazione e della combattività, aspetti in cui l’Orthogea aveva pericolosamente ceduto negli ultimi scontri diretti con Taranto e Galatina. Domenica 25 febbraio un'altra battaglia quasi proibitiva per i gialloblu, attesi dallo scontro con la Romeonormanna Aversa, terza forza della pool G. Nella 17ª uscita in campionato però si potrà quantomeno tornare a godere della spinta del pubblico casalingo del PalaCeleste.

Proprio al tensostatico della Città bianca, mentre la prima squadra era impegnata nella trasferta campana, i giovani cadetti di mister Macelletti sono tornati alla vittoria nella 14ª giornata di Serie D, piegando in tre set i rivali della Vtt Talsano Taranto, superati con parziali di 25-19, 25-13 e 25-19.

Gli stessi ragazzi ostunesi, protagonisti nelle due serie maggiori, hanno centrato importanti risultati anche nelle competizioni giovanili. Con la vittoria imposta al Grottaglie (3 a 0) nella serata dello scorso venerdì, la selezione under 18 ha centrato il titolo di Campione interterritoriale relativo alle province di Brindisi e Taranto, con ben due giornate di anticipo. Appena ventiquattro ore prima, risultato analogo (3 a 0) per la under 20 del Sax Risto Pub Ostuni nella prima partita della fase regionale contro la Don Milani Volley di Bari.

Domenica mattina poi è arrivata la nona vittoria nel decimo ed ultimo appuntamento in regular season nel Campionato provinciale under 14. Con il 3 a 0 imposto a domicilio al Mesagne, i giovanissimi ostunesi chiudono al primo posto con 27 punti, due in più sul Torre Santa Susanna secondo. Un ottimo risultato aspettando i playoff.

Lascia il tuo commento
commenti