Serie C Gold

Cestistica Ostuni al via

Presentazione dei gialloblù. Lillo Leo: «Faremo gruppo senza pensare alle individualità»

Basket
Ostuni giovedì 23 agosto 2018
di La Redazione
La Cestistica Ostuni si presenta
La Cestistica Ostuni si presenta © n.c.

Ha preso il via ufficialmente ieri pomeriggio la nuova stagione della Cestistica Ostuni.

Nei giorni scorsi nella sala stampa del palazzetto dello sport Vito Gentile è stata presentata la nuova stagione, che i gialloblù disputeranno nel campionato di Serie C Gold. Alla presentazione sono intervenuti il patron del sodalizio ostunese Domenico Tanzarella, il coach Cosimo Romano, il capitano della formazione Giuseppe Tanzarella e uno dei nuovi acquisti, l’avversario di sempre che oggi veste la casacca gialloblù: Lillo Leo.

«Abbiamo analizzato insieme al coach gli errori fatti in passato – ha sottolineato Tanzarella – abbiamo fatto tesoro degli stessi ed oggi abbiamo messo insieme una rosa fatta di giocatori d’esperienza e di giovani interessanti. Sono sceso nuovamente in campo per affrontare insieme a coach Romano la campagna acquisti, oggi mi sento in dovere di ringraziare proprio lui che ha fatto tanto in questi mesi per assemblare insieme a me questa squadra. Da oggi primo giorno di preparazione lanceremo un messaggio importante che sarà quello del “gruppo”, se un gruppo è vincente l’ambiente è vincete. La città di Ostuni ha bisogno di tornare nuovamente ad innamorarsi più di prima e come prima della pallacanestro, il pubblico deve aiutare la squadra e i tifosi del gruppo organizzato di “Quei Bravi Ragazzi”».

Soddisfatto della campagna acquisti e della nuova rosa anche coach Romano: «Cinque dei nostri nuovi giocatori hanno un’età media di 19 anni, tutti con delle potenzialità tecniche improntanti, gli altri cinque giocatori invece sono più esperti e radicati sul territorio come Leo, Caloia, Manchisi e il nostro capitano Giuseppe Tanzarella, questo per creare un mix di gioventù ed esperienza. Un altro aspetto fondamentale che abbiamo attuato nella campagna acquisti è stato quello di affidarsi a persone che sappiano attuare la quattro regole fondamentali della pallacanestro».

«Finalmente dopo vent’anni riuscirò ad indossare la divisa dell’Ostuni – con queste parole si è presentato in conferenza stampa Lillo Leo – ogni anno mi è sempre arrivata la proposta di poter giocare nella formazione della Città Bianca e finalmente oggi, grazie all’impegno del presidente Tanzarella potrò indossare questa maglia per poter riportare Ostuni nelle categorie in cui merita di militare e riportare l’entusiasmo giusto a questo grande pubblico. Già da oggi primo giorno di allenamento, faremo gruppo senza pensare alle individualità, questo errore è stato già fatto nelle passata stagione dagli atleti della Cestistica».

Questa la rosa completa: Mantas Kadzevicius, Tommaso Manchisi , Domenico Latella, Justin Vallejo, Lillo Leo, Jacopo Bruno, Antonio Caloia, Giuseppe Tanzarella, Antonio Leggio, Simone Fiusco, Alessandro Semerano e Alessio Petraroli.

Lascia il tuo commento
commenti