Gli appuntamenti da segnare in agenda

"Yes Weekend", in chiusura i cartelloni estivi. È il fine settimana dei Lettori

Dalle feste patronali agli appuntamenti musicali, tutti gli eventi in zona da seguire. Da segnalare a Corato “4.48 psychosis” di Sarah Kane in forma di "Sinfonia per voce sola" per il Festival Castel dei Mondi

Ostuni venerdì 28 settembre 2018
di Donato De Ceglie
Festival di letteratura “Mare d’inchiostro” a Giovinazzo
Festival di letteratura “Mare d’inchiostro” a Giovinazzo © n.c.

Ultimo weekend di settembre con temperature leggermente più basse ed autunnali che ci proiettano in un periodo pregno di sagre ed eventi enogastronomici. Questo sarà il weekend di AttraversaMenti, la Festa dei Lettori che coinvolgerà 50 comuni in Puglia. Sul sito del Presidio del Libro tutti gli appuntamenti disponibili. Ecco invece il nostro classico elenco di appuntamenti da segnarvi in agenda

Venerdì 28 settembre

Ad Andria si rinnova l’appuntamento con “La Notte dei Ricercatori”, l’iniziativa promossa dalla Commissione Europea che dal 2005 coinvolge migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei. Il liceo scientifico “R. Nuzzi” contribuirà all’iniziativa con un’esperienza di “virtual visit” al rivelatore CMS (Compact Muon Solenoid), uno dei quattro principali esperimenti dell’acceleratore di particelle LHC dei laboratori CERN di Ginevra

A Serranova, in piazza Centrale, Cartùn, spettacolo muto con Angela D’urso, Domenico Felle, Gabriele Cavallo.

Questa sera prenderà il via “Ruvo coro festival” con l’iniziativa “Voci di pace” - “Canterò per sempre l’amore del Signore” IX edizione. La rassegna internazionale è il nuovo contenitore di iniziative musicali organizzato dalla corale polifonica “Michele Cantatore” col patrocinio del Comune di Ruvo, della Regione Puglia, della Città Metropolitana di Bari e del Ministero della Cultura della Federazione Russa.

A Bari torna la cena con delitto organizzata da Fallo con Noi Eventi con una nuova inedita storia. Alle ore 21, andrà in scena “Omicidio in Festa” al Tatì RistoArt di Bari

Un weekend a tutta birra a Castellaneta: grandi birre, cibo e buona musica: sono gli ingredienti dell'OktoberFest dei Fratelli Gourmet. Il popolare ristorante Street Food di Castellaneta organizza la rassegna gastronomica da venerdì 28 settembre sino a domenica 7 ottobre.

Nella città di Andria torna La Tèranga, cena esclusiva di piatti tipici dal mondo cucinati e preparati con la maestria e l’abilità di alcuni mediatori culturali e il valido supporto dei volontari e amici del progetto che ha come obiettivo la conoscenza e l’integrazione socio-culturale di richiedenti asilo politico e di persone.

Sabato 29 settembre

A Ostuni, nella zona 167, in piazza Salvo D’Acquisto, Visioni gloriose, spettacolo di maschere silenziose con Diana Costa. Produzione Compagnia Neamera

A Giovinazzo, Oriente Occidente, festival di Musica Antica a cura di Florilegium Vocis (Chiesa Concattedrale)

Nella città di Andria dalle ore 18:30 alle ore 20:30, e domenica 30, dalle 19:30 alle 20:30, ci sarà l’apertura straordinaria con visita guidata della Chiesa e del Campanile di San Domenico sul quale sarà possibile salire ed ammirare lo skyline della città.

A Fasano di scena il Festival Costa dei Trulli. A partire dalle 20.30, "La Disfida di Fasano: l’assalto dei turchi contro i fasanesi”, il gioco di ruolo per far rivivere la battaglia storica tra turchi e fasanesi organizzato dalla sezione fasanese dell’associazione Ecomuseale di Valle d’Itria che si avvale della collaborazione preziosa dell’associazione Menti Ardenti, della Scamiciata e dei Timpanisti Fajanensis.

Il “Festival Castel dei mondi” fa tappa a Corato e porta in scena un’anteprima nazionale. Al Teatro Comunale, il 29 e il 30 settembre, si potrà assistere allo spettacolo “4.48 psychosis” di Sarah Kane in forma di "Sinfonia per voce sola". Si tratta di una produzione Frattaroli-Pascale, in collaborazione con Florian Metateatro con il sostegno del Festival Castel dei Mondi.

Domenica 30 settembre

A Corato spazio alla solidarietà con la scatola dei sogni per la piccola Chiara, la bimba coratina che combatte con la Sma. Sabato 29 e domenica 30 settembre, Chiara e la sua famiglia saranno in piazza Cesare Battisti dalle 9 alle 21. Con un piccolo contributo destinato alla ricerca scientifica e al sostegno alle famiglie Sma, si potrà portare a casa “La Scatola dei sogni 2018”.

A Villanova di Ostuni, nei pressi del castello, Le isole sataniche, prosa di Maurizio Ciccolella, regia di Maurizio Ciccolella con Matteo Maci, Greg Dubem, Mino Leone, Lello Galasso, Lorenzo De Simone. Produzione dell'associazione Smtm.

Quattro grandi ospiti per concludere il primo anno di navigazione in Puglia del Festival di letteratura “Mare d’inchiostro” a Giovinazzo: il 30 settembre dalle 20 evento finale 2018 a Giovinazzo presso il Bastione (Via Marina 3) con “Il mare e l’avventura

Due appuntamenti con Questa sera si ride a soggetto al Duse.

Chiusura della Festa dei Santi Medici a Ruvo di Puglia.

Per tutto il weekend

A Corato ultimi scampoli di cartellone estivo: Kronos - appunti e sguardi per leggere i tempi" nasce dal fermento di un gruppo di giovani della Città di Corato (età media 25-26 anni) e con il supporto e la collaborazione di una rete di associazioni ed enti cittadini e del Sud Italia.

Gravina si prepara a rivivere nel segno della devozione i solenni festeggiamenti in onore di San Michele Arcangelo, patrono della città del grano e del vino

Sempre a Corato, una competizione per cover band organizzata dall'associazione Pan.

Il Big, Bari International Gender Film Festival, è un festival che intende farsi colegamento tra cinema, musica, performance, intrattenimento culturale, proponendo una riflessione ed una sensibilizzazione sulle tematiche del genere, dell’identità e dell’orientamento sessuale, intesi come processi e possibilità in divenire. La rassegna si chiuderà questo weekend.

Verso la chiusura del cartellone estivo anche a Gravina: nel weekend la quinta edizione del Festival della ruralità.

A Ruvo di Puglia è possibile visitare i “Paesaggi urbani di Michele Chieco”. In esposizione 28 opere che ritraggono scorci di numerose località pugliesi, tra cui Bari, Barletta, Bitetto, Conversano, Giovinazzo, Martina Franca, Ostuni, Palo del Colle, Polignano a Mare, Rodi Garganico e Spinazzola.

A Polignano a Mare continua fino a ottobre l’omaggio a Pino Pascali, a 50 anni dalla sua morte, con la mostra Dialoghi 3.0.

Nella pinacoteca metropolitana Corrado Giaquinto di Bari, spazio alla mostra personale dell’artista pugliese Franco Dellerba dal titolo “Percorsi”. Fulcro dell’esposizione è una grande installazione realizzata con centinaia di cartamodelli di tomaie di scarpe, recuperati nel laboratorio di un calzolaio del primo Novecento, e trasformati in un’originalissima e sorprendente opera. Nel complesso monumentale di Santa Chiara, “Restauri in mostra”, con opere che spaziano dalla preistoria al ‘900. Apertura ogni giorno dalla 10 alle 19.45 e sabato e domenica dalle 18 alle 22.

Nel Bastione del Museo archeologico di Santa Scolastica della Città metropolitana si può ammirare l'installazione ambientale Theorema dell’artista tarantino Giulio De Mitri, considerato tra i protagonisti della Light art e noto a livello nazionale e internazionale. Resterà visitabile fino al 30 settembre. Nel castello svevo, invece, sono in mostra le immagini di Ortensio Zecchino dedicate a “Il potere dell’armonia. Federico II e il De Arte venandi cum avibus. Sempre nel maniero barese, resterà aperta sino al 15 ottobre la mostra Altre stanze anni ‘50 e ‘60, opere dalle raccolte della Banca d’Italia. Al fortino Sant’Antonio in mostra le foto di Cinzia Rossi, assistente di volo, che nei suoi scatti racconta “Il mio mondo inquadrato”.

Per gli amanti del teatro, previste al Duse fino a domenica le repliche de "Il signore è suonato", commedia scritta e diretta da Paola Martelli. Info e orari a questo link.

Ultimi giorni presso lo Sporting club di Corato (fino al 29 settembre) per “I tarocchi della Murgia”, nati dalla matita del maestro Vito Matera.

A Barletta, di scena la personale di Renato Giorgio dal titolo "Tutto è possibile".

Nel museo Civico di Gravina in Puglia, la mostra di pittura e scultura dell‘artista Fabio Andresini.

È poi in corso a Monopoli la terza edizione di PhEST - See beyond the sea, il festival internazionale di fotografia e arte, che proporrà fino al prossimo 4 novembre ben 21 mostre, oltre a talk, letture portfolio, concerti, proiezioni e dj set.


Lascia il tuo commento
commenti