Dopo la conferenza stampa

Scelta Sociale «tra la gente con umiltà»

Il movimento replica alle dichiarazioni del sindaco Coppola

Politica
Ostuni domenica 16 settembre 2018
di La Redazione
Ostuni
Ostuni © n.c.

«La nostra composizione politica è nata per accogliere tutti coloro che si rispecchiano nel nostro programma territoriale, per un’idea di città concreta, al contrario del degrado visto in questi ultimi cinque anni». Il movimento Scelta Sociale replica alle dichiarazioni del sindaco di ostuni, Gianfranco Coppola, durante la conferenza stampa di mercoledì.

«Nessuno di noi - dichiarano dal movimento - vuol considerarsi una personalità di spicco, se pur al nostro interno ci sono “persone” (così ci piace definirci) che hanno amministrato con spirito di sacrificio e concretezza come Matteo Tanzarella e Franco Francioso, inoltre nella nostra squadra avremo uomini e donne che si occuperanno con voglia e coraggio delle problematiche con determinazione, oltre ad essere professionisti nel proprio settore».

«A noi non interessa camminare sul red carpet di piazza Libertà, o andare a cene di gala con fotografi che ci immortalano - aggiungono -, i componenti di Scelta Sociale si sono prefissati l’obiettivo di occuparsi della cittadinanza comune “non di spicco”, vogliamo andare tra la gente con umiltà, ascoltarli (quello che è mancato) e risolvere i problemi sociali, dare un’idea di paese innovativo, che rispecchi la sua reale vocazione turistica.

Non vogliamo continuare a vedere una città sporca, senza servizi turistici primari, senza che la stessa si dedichi alle barriere architettoniche concretamente».

«Vogliamo ascoltare i commercianti, gli operatori turistici, che sono stati orfani in questi anni di un’amministrazione che non gli ha coinvolti, per realizzare una programmazione dinamica per una città come Ostuni».
Lascia il tuo commento
commenti