Marina Militare

Brindisi, passaggio di consegne alla Capitaneria di porto

Al capitano di vascello Salvatore Minervino è subentrato il parigrado Giovanni Canu

Attualità
Ostuni martedì 11 settembre 2018
di La Redazione
Una motovedetta della Capitaneria di porto
Una motovedetta della Capitaneria di porto © n.c.

Cambio della guardia al comando della Capitaneria di porto di Brindisi.

Al capitano di vascello Salvatore Minervino è subentrato il parigrado Giovanni Canu. La cerimonia si è tenuta venerdì 7 settembre nel Castello svevo di Brindisi, alla presenza del comandante del Comando marittimo Sud, ammiraglio di divisione Salvatore Vitiello, del direttore marittimo della Puglia e della Basilicata Jonica, contrammiraglio Giuseppe Meli, e delle più alte cariche religiose, civili e militari.

Canu, senese della contrada dell’Istrice, ha frequentato i corsi del ruolo Normale di Stato maggiore conseguendo la laurea in Scienze diplomatiche a indirizzo Internazionale Scienze marittime e navali e, successivamente, il master in Studi internazionali strategico militari, oltre a numerose altre specializzazioni e abilitazioni, come quella di consigliere giuridico in diritto internazionale umanitario. Proviene dal Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto, dove svolgeva l’importante incarico di capo dell'Ufficio 3° (Ufficio sistemi informativi) del VII Reparto. Prima ancora, il comandante Canu ha assunto numerosi incarichi; tra i più importanti quello di comandante della Capitaneria di porto di Viareggio e di comandante dell’Ufficio circondariale marittimo di Maratea. Inoltre, prima di entrare a far parte, nell’ottobre 1997, del Corpo delle Capitanerie di porto, dall’aprile del 1989 al 1997, è stato ufficale addetto al sevizio armi subacquee su Nave Carabiniere, capo servizio operazioni su Nave De Cristofaro e addetto Tlc su Nave Ardito.

Il comandante Salvatore Minervino, che dopo due anni lascia Brindisi trasferito per la Direzione marittima di Civitavecchia, ringrazia la cittadinanza per il sostegno e l'affetto dimostrato durante il suo mandato.

Lascia il tuo commento
commenti