Territorio

Il Parco Dune costiere alla Notte Verde

A Torre Canne oggi dalle 18 appuntamento dedicato ai prodotti agroalimentari

Attualità
Ostuni domenica 09 settembre 2018
di La Redazione
Il faro di Torre Canne
Il faro di Torre Canne © n.c.

Promozione e valorizzazione del territorio, dei prodotti agricoli e della pesca: è questo l’obiettivo della Notte Verde 2018 giunta alla sua seconda edizione, organizzata da Confederazione Italiana Agricoltori della Puglia e della provincia Due Mari (Taranto-Brindisi).

L’evento si svolgerà a Torre Canne, località turistica del Comune di Fasano, domenica prossima 9 settembre sull’area antistante il faro, ed è patrocinato dal Comune di Fasano, dal Gal (Gruppo di Azione Locale) Valle d’Itria e dal Parco naturale regionale delle Dune Costiere.

A partire dalle 18 si terranno una serie di eventi: un incontro pubblico, oltre ad una rappresentazione teatrale in vernacolo, a canti e musiche popolari, a stand per la promozione di prodotti agricoli e della pesca, a laboratori.

L’evento inizierà con un incontro pubblico sul tema “I prossimi finanziamenti per le aziende agricole e della pesca della provincia di Brindisi: il ruolo dei Gal” che sarà introdotto dal vicepresidente della Confederazione Italiana Agricoltori “Due Mari” Giannicola D’Amico, cui seguiranno i saluti del sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria, del presidente del Gal Valle d’Itria, Tommaso Scatigna, e del presidente del Parco delle Dune costiere, Enzo Lavarra.

All’incontro – che sarà moderato dal giornalista Nicola Mangialardi- interverranno Alberto Casoria, presidente di Assogal Puglia, Antonio Cardone, direttore del Gal Valle d’Itria, Antonio Legittimo, direttore del Gal Terra dei Messapi, Gianfranco Ciola, direttore del Gal Alto Salento 2020, e Gianluca Cisternino, assessore alla agricoltura del Comune di Fasano.

Le conclusioni saranno tracciate dal presidente regionale della Confederazione Italiana Agricoltori di Puglia, Raffaele Carrabba.

Alle 20 è prevista la rappresentazione teatrale in vernacolo “Il Tema”, a cura del gruppo ragazzi dell'associazione teatrale Gli amici di Giùuàannèedd di Montalbano di Fasano, premiata nel 2017 con il premio nazionale Bandiera verde agricoltura.

Al termine della rappresentazione teatrale, alle 21.30, si terrà la esibizione del gruppo folk Egnathium di Fasano che allieterà la serata con musiche e canti popolari.

Nei pressi del faro di Torre Canne, durante la Notte Verde, postazioni la degustazione di prodotti tipici locali sia agricoli che della pesca, oltre che laboratori, e punti informativi del Parco delle Dune costiere, delle Fondazione Its Agroalimentare di Puglia e del Presidio Slow Food del Pomodoro regina di Torre Canne.

Lascia il tuo commento
commenti