I disagi del maltempo

La pioggia incessante causa frane e allagamenti: inaccessibili diverse strade della Città bianca

La pioggia torrenziale ha fatto franare la parete che costeggia la strada all'altezza di Villa Nazareth. Allagamenti e fiumi di fango impediscono il transito dei veicoli, soprattutto in uscita dal centro abitato

Cronaca
Ostuni sabato 10 settembre 2016
di La Redazione
La pioggia incessante causa frane e allagamenti: inaccessibili diverse strade della Città bianca
La pioggia incessante causa frane e allagamenti: inaccessibili diverse strade della Città bianca © Giorgio Specchia

La Città bianca è sotto una pioggia incessante da tre giorni e oggi si registrano i disagi più gravi. Bloccato il traffico in via Paolo Orlando, la strada che collega il centro storico alla zona sottostante e difficoltà di transito sulla strada che porta invece alla rotonda per il Cimitero e Villanova, dove è franata parte della parete, in corrispondenza di Villa Nazareth.

Da giovedì mattina insistono grossi disagi sulla linea ferroviaria, con la soppressione di diverse tratte, mentre le vie di collegamento ai comuni limitrofi risultano anch'esse impraticabili per la massiccia presenza di pozze d'acqua e fango. Particolarmente difficile uscire dalla Città bianca per raggiungere Francavilla Fontana e Martina Franca. Completamente sommerso dall'acqua un lungo tratto della SS 379. 

La Protezione Civile regionale ha ritenuto opportuno estendere l'allerta maltempo per altri due giorni. La situazione meteorologica dovrebbe ristabilirsi a partire da lunedì prossimo, 12 settembre.

Lascia il tuo commento
commenti