L'ass. "Si può Fare!" celebra la giornata della Memoria con due eventi d'eccezione

Andria
dal 26 gennaio 2020 al 1 febbraio 2020 alle ore 20:00

Domenica 26 gennaio la testimonianza di Pasquale Gissi, sopravvissuto ai campi di prigionia tedeschi. Sabato 1 febbraio lo spettacolo "Il vento della memoria"

Indirizzo c.da Guardiola

L'ass. "Si può Fare!" celebra la giornata della Memoria con due eventi d'eccezione
n.c. © n.c.

L’ass. di volontariato “Si può Fare!” partecipa alle celebrazioni in occasione della giornata della memora e lo fa con un evento d’eccezione. Pasquale Gissi, ultracentenario andriese sarà protagonista di una testimonianza degli anni tristi della seconda guerra mondiale. Nonno pasquale ha vissuto in un campo di prigionia tedesco. Ha sofferto la fame, ha lavorato duro ed ha visto con gli occhi della disperazione le vittime della Shoà.

Il suo racconto offrirà a tutti i presenti ulteriori elementi per condannare definitivamente il periodo fascista e far sì che certe pagine di storia non si ripetano più.

Appuntamento domenica 26 gennaio ’20 alle ore 19 presso la sede dell’ass. di volontariato Si Può Fare! In c.da Guardiola (a 1 km dal santuario SS Salvatore) ad Andria. Evento ad ingresso libero.

Sabato 1 febbraio, la sede dell’ass. Si Può Fare! Sarà nuovamente protagonista di un altro evento dedicato alla Shoà: alle ore 19.30, con sipario alle ore 20, avrà luogo la rappresentazione teatrale “Il vento della memoria” a cura della ASD Scuola di Musical Sipario. L’evento è su invito. Info 338.3131725

Altri Eventi
Al cinemaVedi tutti