Tra bianchi e bollicine: 50 etichette in piazza per "I percorsi del vino"

corato
il 14 settembre 2019 alle ore 19:00

L'iniziativa che la Pro loco "Quadratum" dedica al nettare di Bacco più gustoso del nostro territorio, si terrà sabato 14 settembre in piazza Cesare Battisti

Indirizzo piazza cesare battisti

Tra bianchi e bollicine: 50 etichette in piazza per "I percorsi del vino"
CoratoLive.it © CoratoLive.it

Ritorna "I percorsi del vino", l'evento che la Pro Loco "Quadratum" dedica al nettare di Bacco più gustoso del nostro territorio.

Questa terza edizione, in collaborazione con AIS Svevia, IPC "Luciano Tandoi" e patrocinata dal Comune di Corato e Unpli Puglia, si rinnova puntando su vini bianchi e bollicine di Puglia, ancor poco conosciuti e valorizzati dai palati più sensibili ché dal grande pubblico, come proposto dal nostro socio Mimmo Di Bartolomeo, anch'egli sommelier e fautore dell'evento.

L'iniziativa, che si terrà sabato 14 settembre in piazza Cesare Battisti si colloca perfettamente nell'ottica di destagionalizzazione dell'offerta turistico-culturale e si inserisce in un periodo che affascina per la sua attrattiva dal punto di vista eno-gastronomico per la produzione vinicola.

Dunque un viaggio al chiarore della luna tra bianchi e bollicine di Puglia con oltre 50 etichette pugliesi selezionate in degustazione a cui accostare con gusto gli abbinamenti proposti da main sponsor dell'edizione 2019 con dei cooking show: Selezione Casillo con i panzerotti caratteristici della nostra tradizione e Granoro con la sua linea "Dedicato" abbinata ai sapori più tipici della nostra terra.

Ecco le 52 cantine che sarà possibile conoscere durante la serata “I Percorsi del Vino”: 60 Passi, 7 Campanili, Angelo Caiaffa, Antica Enotria, Ariano, Asfodelo, Az. Agricola Fiore, Azienda Agricola Conte Spagnoletti Zeuli, Azienda Agricola Cosimo Taurino, Azienda Agricola Mazzone, Azienda Vinicola Colli Liburni, Azienda Vitivinicola Giuliani Donato, Azienda Vitivinicola Marulli, Barsento, Cantina D’Araprì, Cantina di Ruvo di Puglia – Grifo, Cantina San Marzano, Cantina Sociale Barletta, Cantine Cinquanta, Cantine Lanzolla, Cantine Pallotta, Cantine Re Dauno, Cardone, Casal Trinità, Colli Della Murgia, Collisereni wine, Coop. Sia, Cotinone, Decanto, F.lli Alicino soc. Agricola, Giovanni Aiello, I Pastini, Kandea, Le Vigne di Sammarco, Maglio, Massera L’Astore, Masseria Faraona, Menhir, Michele Calò, Morasinsi, Ognissole, Otto Raggi, Petra Cavallo, Placido Volpone, Rivera, Tenute Corallo, Tenute Girolamo, Tenute Rubino, Terra Maiorum Coop.L.P.A., Terre Carsiche 1939, Torrevento, Vignuolo.

“I percorsi del vino” inizierà alle 19 con il workshop “Ignoti e deliziosi: gli esperti raccontano gli spumanti di Puglia”. Interverranno il presidente della Pro Loco Quadratum Corato Gerardo Strippoli per i saluti istituzionali, lasciando poi la parola a Betty Mezzina, relatrice Ais, il direttore Ais Bat Svevia Mimmo Balestrucci e la Delegata Marina De Tullio e i sommelier Mimmo Di Bartolomeo e Nunzio Quatela.

Alle 20.30 seguirà in piazza Cesare Battisti apertura del percorso di degustazione vino presso gli stand delle cantine aderenti alla manifestazione. Il ticket di 10 euro comprende servizio area degustazioni vino e area food. Ad allietare l’atmosfera durante la serata ci saranno “I ragazzi per bere”.