#ViviGiovinazzo, l'evento del travel blog I viaggi di Liz

#ViviGiovinazzo è un successo, si replica sabato 24 agosto

Giovinazzo
il 24 agosto 2019 alle ore 17:30

Trenta turisti alla scoperta delle bellezze del centro storico e dei suoi inconfondibili sapori

Indirizzo Centro storico

#ViviGiovinazzo è un successo, si replica sabato 24 agosto
I viaggi di Liz © I viaggi di Liz

Un coro unanime da parte dei visitatori: #ViviGiovinazzo è stato un successo. È questo il bilancio l'evento organizzato da Annalisa De Chirico e Marcello Lorusso, fondatori del travel blog "I Viaggi di Liz" svoltosi nel borgo antico sabato scorso e sposato in pieno da alcune attività commerciali e ricettive Giovinazzesi. L'idea di base - scrivono gli organizzatori - era quella di unire la conoscenza della storia e delle leggende giovinazzesi alla degustazione di prodotti tipici, accompagnando i turisti verso un vero e proprio percorso esperienziale alla scoperta di Giovinazzo.

Dopo il raduno in Pro Loco, il gruppo di trenta turisti provenienti da molti comuni pugliesi (Ruvo di Puglia, Terlizzi, Molfetta, Bari, Santo Spirito, Corato, Bitonto, Poggio Imperiale e molti di Giovinazzo stessa, oltre che alcuni turisti provenienti da Bolzano e Chioggia), è stato accompagnato da Ilaria Carbone, una volontaria della Pro Loco di Giovinazzo, alla scoperta di vicoli, corti, palazzi prestigiosi, piazze, chiese e leggende locali.

Dopo la degustazione di olio a cura dell’azienda agricola Oleà, il nutrito gruppo si è recato presso la prestigiosa terrazza dell’Hotel Saint Martin per un aperitivo con calice di vino e pizzella tipica giovinazzese, allietato dai colori meravigliosi del tramonto e dal live painting di Ilaria Lafronza, artista giovinazzese laureata presso l’Accademia di Belle Arti di Bari.

Dato il successo, l’evento si replicherà sabato 24 agosto alle ore 17,30, il costo è di 15 euro cadauno. I bambini sotto i 12 anni sono esenti dal pagamento della quota. Il numero di posti è limitato, per le prenotazioni e per i dettagli ci si può rivolgere al numero 3737664587 (Annalisa).