“Dio, dove sei?”, un momento di riflessione culturale e religiosa del Calcit con il Vescovo

Andria
il 12 febbraio 2019 alle ore 19:00

Dott. Mariano: «L’idea è nata dal confronto con alcuni dei malati che assistiamo. Nella sofferenza, il loro ottimismo e la loro speranza sono stati messi a dura prova. E anche la loro fede»

Indirizzo Piazza Unità d’Italia 10

“Dio, dove sei?”, un momento di riflessione culturale e religiosa del Calcit con il Vescovo
n.c. © n.c.

Tornano gli appuntamenti organizzati dal CALCIT di Andria. Il Comitato Autonomo Lotta Contro i Tumori ha organizzato per questo febbraio due appuntamenti di riflessione culturale e religiosa, sulla necessità di mantenere la speranza e la fiducia anche nei momenti più difficili della malattia.

«I nostri iscritti ci hanno chiesto questo tipo di incontro, di riflessione culturale e religiosa. Siamo partiti, però, da un approccio inverso - ha commentato il dott. Nicola Mariano, presidente dell’associazione -. L’idea è nata dal confronto con alcuni dei malati che assistiamo. Nella sofferenza, il loro ottimismo e la loro speranza sono stati messi a dura prova. E anche la loro fede».

Così, l’associazione ha pensato di partire da un titolo forte: “Dio, dove sei?”.

A dialogare con il presidente dell’associazione e con il consigliere spirituale del CALCIT, Don Sergio Di Nanni, ci saranno due Vescovi pugliesi. Il primo incontro sarà martedì 12 febbraio, alle ore 19:00, con il Vescovo di Andria, S.E. Don Luigi Mansi, Vescovo di Andria, nell’incontro chiamato “Signore, non nascondermi il tuo volto”. Nei prossimi giorni sarà definito anche l'incontro con il Vescovo di Cerignola, S. E. Don Luigi Renna, per l’incontro dal titolo “Dio mio, perché mi hai abbandonato?”. Inizialmente riportato per il 28 febbraio, l'incontro sarà probabilmente anticipato per venire incontro agli impegni dei relatori.

Entrambi gli incontri si terranno alle ore 19:00 all’auditorium della parrocchia delle Sacre Stimmate (Cappuccini), in Piazza Unità d’Italia 10.

Al cinemaVedi tutti