Economia

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

La città
a cura di Paola Loparco
profiloSez

Fino alla prima metà degli anni novanta, l'economia locale era basata sull'agricoltura, dalla seconda metà a oggi si è sviluppato molto il settore terziario, la piccola e media impresa, il settore turistico, che ha notevolmente contribuito a far aumentare la produttività locale. Diverse sono le imprese che operano nei mercati nazionali ed internazionali, a partire da quelle agricole, con esportazioni di olio d’oliva in tutto il mondo.

Oltre all’olio extravergine di oliva si produce il vino, di cui si conservano tuttora vitigni autoctoni. Vi sono inoltre diverse coltivazioni ortive, anche a ridosso della città, dove sorgono gli “Orti Storici”, o meglio gli antichi “Giardini”, destinati oggi sia a coltivazioni di ortaggi, anche biologici, sia a parco cittadino per passeggiate a piedi ed in bici. Sul territorio agricolo ostunese tuttora sono attive diverse Masserie, che oltre a coltivare frutta e verdura, si dedicano all’allevamento di ovini suini e caprini. Anche sul territorio ostunese vi sono allevamenti di cavalli purosangue di razza Murgese. Nel settore industriale e nel commercio, Ostuni ha sviluppato realtà interessanti grazie alla sua posizione geografica e grazie alla destrezza di qualche imprenditore. Si trova qui la sede originaria di TELCOM SPA, azienda leader a livello mondiale per la lavorazione e la trasformazione di materie plastiche, fondata nei primi anni settanta e divenuta una realtà d’eccellenza per l'economia pugliese e nazionale. Sono presenti sul territorio anche numerose attività industriali, attive nei settori dell’alimentare, dell’abbigliamento, della meccanica leggera e delle costruzioni.

Il turismo è infine uno dei pilastri su cui si fonda l’economia della Città Bianca. Sin dagli anni Trenta, Ostuni è il polo turistico principale della provincia di Brindisi, ma più in generale una delle mete più attrattive della Puglia. Parte integrante della Valle d'Itria e dell'alto Salento, su Ostuni si vede confluire un discreto turismo invernale legato alle attrazioni architettoniche e storico-culturali. Numerosi sono gli alberghi, B&B, ristoranti, pub.

Dal 2009 Ostuni oltre alla Bandiera Blu della FEE, riconosciuta da venti anni, vanta le 4 Vele Blu di Legambiente per la qualità e la pulizia delle spiagge che la rendono, secondo la guida Blu 2015 del Touring Club italiano, la località con il mare più pulito e servizi migliori di tutta la Puglia e la quarta in Italia.

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Ostuni

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno