Weekend ricco di appuntamenti per il volley gialloblu

Al PalaCeleste c'è il Trofeo Orthogea "Città di Ostuni”. In Serie B trasferta a Galatina

Ostuni, San Vito e Talsano si sfidano in un triangolare. Capitan Taurisano e compagni nella tana dell'Olimpia SBV

Volley
Ostuni sabato 21 ottobre 2017
di Salvatore Galizia
Trofeo Orthogea al PalaCeleste
Trofeo Orthogea al PalaCeleste © Pallavolo 2000 Ostuni

La Pallavolo 2000 Ostuni si prepara a vivere un ricco weekend all’insegna del volley. Alla seconda giornata di Serie B Nazionale, con l’Orthogea impegnata domenica in trasferta a Galatina, si affianca l’appuntamento di sabato con il Trofeo Orthogea “Città di Ostuni”, triangolare che avrà come protagonista la giovane squadra cadetta assieme a San Vito dei Normanni e Talsano.

Il PalaCeleste di Ostuni è la location designata per una serie di sfide animate da tre formazioni giovani attese dall’esordio stagionale in campionato. Anche per il settore giovanile guidato da coach Cosimo Macelletti arriva dunque il momento di scaldare i motori e mettersi alla prova in due gare, aspettando la trasferta di Torre Santa Susanna in programma domenica 29 ottobre che aprirà il Campionato di Serie D Regionale. Come per la prima squadra, anche il secondo team della Pallavolo 2000 Ostuni si presenta particolarmente rinnovato, con una rosa ulteriormente ringiovanita che punta tutto sulla crescita dei ragazzi del vivaio.

Sabato per il Trofeo Orthgoea “Città di Ostuni” a partire dalle 16.30, aprirà le danze la sfida tra i padroni di casa ed il San Vito Progetto Volley, squadra che a seguire (orientativamente alle 18:00) affronterà la VTT Talsano Taranto, avversaria poi dell’Ostuni nel terzo ed ultimo incontro (19:30). Il triangolare si disputerà con la formula del girone all’italiana (solo andata). Per ogni partita si giocheranno tre set obbligatori a 25 punti: ad ogni set vinto verrà assegnato un punto in classifica e la squadra che totalizzerà il maggior numero di punti in si aggiudicherà la vittoria del trofeo. Nel caso di due squadre a pari punti, risulterà vincitrice chi otterrà il migliore quoziente set, nel caso di ulteriore parità sarà determinante il quoziente punti. Al termine del torneo verranno assegnati premi alle tre squadre in base alla classifica finale, oltre a premi individuali.

Sfida esterna invece per i ragazzi dei mister Viva e Bianchi, impegnati nell’ostica trasferta di Galatina. Domenica alle 18:00 nella cornice del PalaPanico, capitan Taurisano e compagni (ancora privi dell’opposto Camassa) avranno l’arduo compito di vedersela con i padroni di casa dell’ Olimpia SBV, neonata società nata quest’estate dalla fusione tra l’Olimpia (già matricola come l’Ostuni un anno fa in B) e la Salento Best Volley, le due massime espressioni del volley galatinese riunite sotto un unico vessillo, agli ordini di coach Stomeo. L’Orthogea reduce dalla vittoria inaugurale sul Taranto al PalaCeleste, dovrà fare i conti con la voglia di rivalsa dei salentini, sconfitti 3 a 0 in terra campana, sotto i colpi del Marigliano.

Per tutte le sfide in programma, consueti aggiornamenti live sulla pagina Facebook della Pallavolo 2000 Ostuni.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette