Campionato di Promozione

Vittoria per Ostuni nello scontro diretto contro Uggiano, che termina 1 – 0

Gli ultimi minuti di gara sono decisivi per i Giallublu, che riescono a conquistare la vittoria al comunale

Calcio
Ostuni lunedì 04 dicembre 2017
di Domenico Triarico
Vittoria per Ostuni nello scontro diretto contro Uggiano, che termina 1 – 0
Vittoria per Ostuni nello scontro diretto contro Uggiano, che termina 1 – 0 © OstuniLive.it

Una sola lunghezza divide Ostuni e Uggiano con i padroni di casa chiamati a vincere per mantenere la seconda piazza e accorciare le distanze sul Brindisi, che contro il Carovigno nell’anticipo di sabato pomeriggio non va oltre lo 0-0. Il copione dell’incontro vede due squadre bloccate, fallose ed imprecise, soprattutto nel primo tempo, con Ostuni che solo a sprazzi riesce a rendersi propositivo. La prima occasione capita sulla testa di Petruzzella, che raccoglie un ottimo cross di Giorgino, ma conclude di poco a lato. Dieci minuti dopo ecco l’unico acuto dell’Uggiano con il numero 9, Brindisi, che controlla e calcia al volo la palla che finisce sopra la traversa.

Ostuni alza sempre di più il baricentro, determinato a concludere il primo tempo sul vantaggio, ma trova in incursione di Gennari dalla destra l’unica vera occasione, con il fantasista gialloblu non riesce ad incrociare e calcia a lato. Si rientra in campo con Ostuni che spinge al massimo, ma che trova un Uggiano che attua un catenaccio quasi perfetto. Gennari è in forte crescita e prova a caricarsi sulle spalle la squadra e al 69’ entra per l’ennesima volta nell’area avversaria, ma viene atterrato con un intervento scomposto. Tutto ok per il direttore di gara, autore di una gestione francamente rivedibile. Ma sono gli ultimi minuti quelli decisivi, quelli in cui saltano gli schemi e in cui anche un rimpallo può risultare fatale; all’ 89’ Gennari, dopo un’azione confusa, controlla e conclude in scivolata di poco fuori.

Ostuni capisce che è il momento di dare il tutto per tutto e al 94’ Forbes sale dalla difesa in una delle sue solite e magistrali azioni personali, entra in area di rigore, mette in mezzo, De Iago intercetta ma la palla rimane lì e come un falco Petruzzella, il capitano, si avventa sul pallone per il gol che vale tre punti pesantissimi per i ragazzi di Ciraci.

Il numero 9 dell’Ostuni viene osannato dal suo pubblico, con grande rammarico di chi, pochi minuti prima, se n’era andato pensando che questa partita non avesse più nulla da dire. Il verdetto, invece, è chiaro: Ostuni batte Uggiano 1-0 e si porta a meno uno da Brindisi, pronta ad affrontare la trasferta di Lecce contro il Deghi Calcio con il morale alle stelle.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette