Prima giornata di Campionato

Promozione, un punto prezioso per l’Ostuni Calcio in casa del Lizzano

Un dignitoso pareggio quello ottenuto ieri dai gialloblu sul campo del Lizzano, nella prima prova di campionato. La partita è stata caratterizzata da un forte vento, che ha indubbiamento influito sul risultato

Calcio
Ostuni lunedì 11 settembre 2017
di Domenico Triarico
Promozione, un punto prezioso per l’Ostuni Calcio in casa del Lizzano
Promozione, un punto prezioso per l’Ostuni Calcio in casa del Lizzano © Ostunilive.it

Inizia con un pareggio l’avventura dell’Ostuni Calcio nel campionato di Promozione 2017-18.

Nella prima trasferta stagionale, i gialloblu vanno a far visita ai tarantini del Lizzano, squadra sulla carta determinata e volitiva, raccogliendo un pareggio che, al netto della prestazione collettiva, risulta soddisfacente. Le condizioni atmosferiche non sono delle migliori e, pertanto, l’allenatore in seconda ostunese Funaro decide di schierare un 3-5-2 che possa garantire solidità alla squadra, prevedendo una partita prettamente fisica. Il forte vento, infatti, non lascia molto spazio allo spettacolo e nei primi venti minuti nessuna delle due squadre riesce ad affacciarsi dalle parti della porta avversaria.

Come prevedibile, il risultato viene sbloccato su palla inattiva: al 25’ il numero 10 gialloblu Gennari tramuta in gol una punizione da ottima posizione. Galvanizzato dalla rete, l’Ostuni continua ad attaccare e al 30’ l’ostunese Marasciulo sfiora il raddoppio con un tiro dalla distanza di poco al lato. Nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo si ritorna ad una partita in cui nessuno in campo è disposto ad andare per il sottile; sia Cavallo che Marasciulo vengono ammoniti tra le fila gialloblu a fine primo tempo.

La ripresa inizia con le due squadre all’attacco: prima Marasciulo va di nuovo vicino alla rete con un altro tiro dalla distanza, poi il classe 2000 del Lizzano Giuseppe D’Ettorre spara di poco alto. Per il baby attaccante della squadra di casa la festa è rimandata di pochi minuti perché al 56’ si avventa in aria e insacca dopo una respinta del portiere ostunese. Il Lizzano continua a fare la partita e Loscalzo, estremo difensore gialloblu classe 2001, è costretto a fare gli straordinari su una conclusione su palla inattiva del solito D’Ettorre.

I tarantini ce la mettono tutta ed arrivano a colpire una traversa clamorosa a cinque minuti dalla fine.

Il risultato definitivo si attesta sull’1-1 con un Ostuni che non brilla, ma dimostra una discreta solidità difensiva. Assenze fondamentali quelle del terzino brasiliano Deo e quella dell’esterno Forbes, entrambi arrivati nella sessione di mercato estiva, ma ancora in attesa dell’ok definitivo per scendere in campo con la casacca gialloblu. Si spera di vederli giocare già dalla prossima uscita tra le mura amiche del Comunale. Un punto comunque importante per una squadra assemblata bene seppur in netto ritardo rispetto alle altre, ma con l’obiettivo di raggiungere i play-off per il passaggio in Eccellenza.

Risultati 1ª giornata:

Brindisi-Salento Football 5 a 0

Carovigno-Talsano 2 a 1

Deghi Lecce-Mesagne 0 a 1

Lizzano-Ostuni 1 a 1

Massafra-Atletico Racale 1 a 2

Toma Maglie-Sava 1 a 2

Tricase-Copertino 1 a 0

Ugento-Uggiano 0 a 1

Classifica: Brindisi 3, Atletico Racale 3, Carovigno 3, Mesagne 3, Sava 3, Tricase 3, Uggiano 3, Lizzano 1, Ostuni 1, Copertino 0, Deghi Lecce 0, Massafra 0, Talsano 0, Toma Maglie 0, Ugento 0, Salento Football 0

Prossimo turno (17-09-2017 ore 15.30): Atletico Racale-Tricase, Copertino-Brindisi, Mesagne-Massafra, Ostuni-Ugento, Salento Football-Toma Maglie, Sava-Carovigno, Talsano-Lizzano, Uggiano-Deghi Lecce

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette