Calcio
Il primo cittadino ha giocato un ruolo da intermediario nella controversia tra la società e mister Carbonella, che ha deciso di rinunciare al suo credito e ha individuato una cordata di imprenditori interessati all’acquisto