Pronti alla sfida del PalaGentile

La Cestistica saluta Doychinov e riaccoglie Kasongo

Domenica 14 gennaio il match con Vieste, mentre mercoledì 17 c sarà il recupero a Francavilla. Intanto Kasongo torna a riprendersi la sua maglia numero 22, mentre Doychinov torna in Bulgaria per motivi personali

Basket
Ostuni venerdì 12 gennaio 2018
di La Redazione
Cedric Kasongo in giallobu
Cedric Kasongo in giallobu © Cestistica Ostuni

Archiviate le vacanze di Natale, con i ragazzi in meritata pausa per qualche giorno dopo le nove vittorie su dieci partite a cavallo degli ultimi due mesi, la Cestistica Ostuni torna davanti al proprio pubblico: l'avversario sarà la Sunshine Vieste, sconfitta all'andata sul suo campo dopo un overtime, e attualmente al decimo posto in classifica insieme a Lecce e Taranto.

La Sunshine arriverà al PalaGentile in un buon momento di forma: nelle ultime tre partite, i ragazzi di coach De Santis hanno vinto due volte, a Martina e in casa contro Santeramo, e con relativa facilità. Una buona squadra, con due ottimi stranieri (Markovic e Dos Santos) e italiani di qualità, da Compagnoni al giovanissimo Lauriola.

La Cestistica, proveniente dalla trasferta di Francavilla che si è conclusa con un nulla di fatto: partita sospesa per impraticabilità del campo a metà del terzo quarto e che verrà recuperata mercoledì 17 gennaio alle 20.30, recupero che trasforma la prossima settimana in un vero e fondamentale tour de force. Dopo le partita con Vieste e Francavilla, infatti, domenica 21 è in programma l'importantissima trasferta al PalaLosito di Corato, scontro diretto per le prime posizioni in classifica.

Ostuni ritroverà Cedric Kasongo, tornato dal suo Canada e pronto a riprendersi il campo e la sua maglia numero 22. Nello stesso tempo perde però Krum Doychinov, tornato in Bulgaria per motivi personali, e con cui la società gialloblù ha rescisso il contratto: i dirigenti ostunesi, insieme a coach Coco Romano, stanno lavorando per individuare l'eventuale sostituto del centro ex Levski Sofia, a cui la Cestistica augura il meglio per il futuro.

Per quanto riguarda la sfida a Vieste di domenica pomeriggio, palla a due ore 18 al PalaGentile di viale dello Sport: gli arbitri saranno Mattia Sancilio di Brindisi e Francesco De Carlo di Lequile.
Lascia il tuo commento
commenti