Futsal, la squadra ostunese torna alla vittoria

Il derby all’Olympique Ostuni, Brindisi battuto al PalaGentile

Un super Fedele blinda il 4 a 2 firmato Fiorentino, Lacarbonara (doppietta) e Salamida

Altri Sport
Ostuni domenica 22 ottobre 2017
di Salvatore Galizia
Olympique batte Brindisi al PalaGentile
Olympique batte Brindisi al PalaGentile © Salvatore Galizia

L’ottava giornata del Campionato di Serie C1 di futsal sorride all’Olympique Ostuni che torna a vincere dopo un filotto di due sconfitte e tre pareggi seguiti alle prime due vittorie stagionali. Nella cornice del PalaGentile di Ostuni i padroni di casa hanno avuto la meglio su un buon Futsal Brindisi, capitolato solo nel recupero dopo una bella sfida conclusasi 4 a 2 per i gialloblu.

Olympique in campo con Fedele tra i pali, Fiorentino, Loconte, Lacarbonara e Salamida. La situazione si sblocca in favore degli ospiti al quinto di gioco con un capolavoro di Conte che calcia a volo da fuori area lo spiovente diretto da corner, indovinando l’angolino basso alla destra di Fedele. L’Ostuni prova a colpire col neoentrato Lotesoriere ma la sua conclusione finisce di alta di poco. Martellotta prende le redini della retroguardia, Boccardi quelle dell’attacco. Martelotta si avventura in area avversaria dopo una serie di dribbling irresistibili ma guadagna solo un corner. Lo stesso numero 15 gialloblu strappa l’ovazione quando ruba palla nell’uno contro tre di un contropiede avversario, ripartendo palla al piede con tanto di assist per Boccardi che rimedia un angolo.

Sono le prove tecniche del pari che arriva attorno al quarto d’ora, con Fiorentino abile ad inserirsi sul secondo palo correggendo in rete la conclusione dalla distanza di Boccardi. Un’azione confusa esalta i riflessi di Fedele su conclusione ravvicinata a cavallo del ventesimo di gioco. Ci prova Boccardi che intercetta palla e sgomita fino all’area avversaria calciando ma strozzando la conclusione.

Allo scadere del duplice fischio è Lacarbonara a pescare il jolly, rubando palla lungo l’out di destra per scaraventare un bolide che tuona sotto la traversa prima di gonfiare la rete. Fedele poi è nuovamente superlativo a chiudere lo specchio nell’uno contro uno in ben due occasioni.

La ripresa dell’Olympique si apre con il quintetto titolare in campo e con la conclusione di Fiorentino di poco alta sull’incrocio dei pali. Lacarbonara conduce il contropiede a cui manca il proverbiale ultimo passaggio, ma sulla conseguente rimessa laterale ecco il gol del 3 a 1: lo stesso numero 3 batte per Salamida che fa sponda apparecchiando per il rasoterra vincente con cui Lacarbonara batte a rete.

Gli ospiti provano ad accorciare, Lotesoriere aggancia in bello stile ma conclude a lato. Il Brindisi preme, gli olimpici incassano, resistono e provano a colpire in ripartenza. Il portiere gialloblu si conferma in stato di grazia rendendosi ripetutamente protagonista, superlativo a deviare la conclusione ravvicinata di Romano, sulla cui respinta però arriva Spagnolo che accorcia le distanze piazzando il 3 a 2. Il miglior momento dei brindisini esalta Fedele in almeno altre tre occasioni. La disputa si anima, Greco lancia nella mischia anche Barnaba che sfiora il colo del ko dopo una bella progressione. Fedele vola a togliere un pallone destinato all’incrocio dei pali.

Nell’ultimo di recupero il Brindisi gioca il tutto per tutto con il portiere in movimento ma è la classica arma a doppio taglio perché ad approfittarne è Salamida che colpisce da distanza siderale a porta sguarnita. Sabato prossimo sarà ancora sfida casalinga quando, a bussare alle porte del PalaGentile, arriverà la Dream Team Palo del Colle terza forza in campionato.

Questa mattina intanto, nello stesso palasport, si sta giocando (a partire dalle ore 11) l’esordio stagionale della selezione under 19 guidata da coach Gianfranco Iaia.


Risultati 8ª giornata:

Aquile Molfetta – Csg Putignano 6 a 0

Dream Team Palo del Colle – Futsal Castellaneta 5 a 3

Futsal Salapia – Diaz 2 a 1

Just Mola – Futsal Andria 3 a 6

Pellegrino Sport – Polisportiva Adelfia 1 a 2

Olympique Ostuni – Futsal Brindisi 4 a 2

Eraclio Calcio a 5 – Futsal Bat 3 a 2

Neapolis Futsal Club – Futsal Win Time 4 a 6

Classifica: Aquile Molfetta 21, Eraclio Calcio a 5 19, Dream Team Palo del Colle 17, Polisportiva Adelfia 17, Futsal Salapia 15, Futsal Win Time 14, Diaz 13, Futsal Bat 12, Olympique Ostuni 12, Futsal Andria 11, Futsal Brindisi 10, Neapolis Futsal Club 7, Pellegrino Sport 4, Just Mola 4, Futsal Castellaneta 3, Csg Putignano 3.

Prossimo Turno (28/10/17):

Csg Putignano – Pellegrino Sport

Diaz – Futsal Castellaneta

Futsal Andria – Futsal Salapia

Futsal Bat – Neapolis Futsal Club

Futsal Brinsisi – Aquile Molfetta

Futsal Win Time – Just Mola

Olympique – Dream Team Palo del Colle

Polisportiva Adelfia – Eraclio Calcio a 5

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette