Futsal, beffa finale per i gialloblu

Olympique Ostuni, con l'Adelfia un pari che va stretto

Al PalaGentile finisce 2 a 2, gialloblu acciuffati nei minuti di recupero. Martedì c'è la Coppa

Altri Sport
Ostuni domenica 08 ottobre 2017
di Salvatore Galizia
Olympique Ostuni, Mino Boccardi sul dischetto
Olympique Ostuni, Mino Boccardi sul dischetto © Salvatore Galizia

Sabato pomeriggio al PalaGentile la sesta giornata del Campionato di Serie C1 si è conclusa con un 2 a 2 maturato allo scadere. Alla doppietta di Boccardi per i padroni di casa, hanno risposto Gasparro e Avitto.

Olimpici in campo con Basile a difesa dei pali, Fiorentino vertice basso in cabina di regia, Loconte a destra, Lacarbonara a sinistra e Boccardi in avanti. Al secondo di gioco pericoloso capitan Fiorentino in progressione offensiva, ma il suo tiro al volo viene respinto dal portiere che concede il primo corner del match. All'ottavo Schiavone appena entrato serve Boccardi che da posizione defilata centra il palo con un bel diagonale.

Nei primi dieci minuti sono i padroni di casa a gestire il possesso palla con gli ospiti che provano a incassare per colpire in ripartenza. Lotesoriere, Martellotta e Salamida prendono parte alla disputa, ma al quarto d'ora ed al primo tiro in porta, l'Adelfia la sblocca con un bel destro da fuori area di Gasparro.

Prova a rispondere per le rime Martellotta ma guadagna ancora un tiro d'angolo. Forti del vantaggio i biancorossi alzano il baricentro provando a cogliere gli spiragli lasciati da una Ostuni protesa in avanti alla ricerca del pari. Al ventiquattresimo Lacarbonara calcia a botta sicura e la mano del difensore avversario porta al rigore, realizzato da Boccardi, bravo a spiazzare il portiere. La soluzione da fuori targata Martellotta diventa una costante pericolosa e sugli sviluppi di un altro corner, proprio allo scadere, arriva la deviazione decisiva in mischia, con lo zampino di Boccardi che manda i suoi sul 2 a 1 all'intervallo.

La ripresa si apre con una super parata di Basile, abile a disinnescare prima un destro ravvicinato e poi un diagonale da fuori. Al decimo ci prova Boccardi dopo progressione di Martellotta, ma nulla di fatto. Segue fase confusa con qualche imprecisione di troppo e tanto agonismo. Schiavone ruba palla e si invola verso la porta avversaria ma la soluzione pallonetto a scavalcare il portiere non viene premiata dal doppio vantaggio. Sul fronte opposto ancora attento Basile. Gli ospiti gridano al rigore, ma il direttore di gara interrompe il gioco per lo scontro di cui resta vittima per qualche minuto Basile, annullando di fatto la conclusione a rete con la porta sguarnita. L' Adelfia gioca allora la carta del portiere in movimento.

Il finale si conferma molto animato, Fiorentino sfiora il colpo del ko, il PalaGenitile fischia in maniera assordante per esorcizzare la paura, gli ospiti colpiscono il palo interno e poco dopo, nei minuti di recupero, trovano il 2 a 2 con Avitto. Martellotta calcia di poco a lato e il triplice fischio finale divide la posta in palio, ma si tratta di un pari che ai gialloblu va parecchio stretto.

Martedì si torna in campo per gli ottavi di finale di Coppa Italia: al PalaGentile alle 21, avversario nella gara di andata il Neapolis Futsal Club. Sabato prossimo invece per la settima di campionato, sfida esterna nella tana del Csg Putignano.

Risultati 6° turno: Aquile Molfetta - Futsal Bat 6 a 2; Dream Team Palo - Futsal Salapia 6 a 3; Futsal Brindisi - Csg Putignano 3 a 1; Just Mola - Futsal Castellaneta 8 a 6; Neapolis Futsal - Diaz 2 a 3; Pellegrino Sport - Futsal Win Time 0 a 2; Olympique Ostuni - Adelfia 2 a 2; Eraclio Calcio a 5 - Futsal Andria 3 a 2.

Classifica: Molfetta 15, Eraclio 15, Adelfia 14, Palo del Colle 11, Win Time 10, Diaz 10, Brindisi 10, Salapia 9, Bat 9, Ostuni 8, Neapolis 7, Andria 5, Pellegrino 4, Mola 4, Castellaneta 3, Putignano 2.

Prossimo turno (14-10-17): Csg Putignano - Olympique Ostuni; Diazo - Just Mola; Futsal Andria - Neapolis; Futsal Bat - Pellegrino Sport; Futsal Brindisi - DreamTeam Palo del Colle; Futsal Castellaneta - Futsal Salapia; Futsal Win Time - Eraclio Calcio a 5; Adelfia - Aquile Molfetta.

Programma ottavi di finale Coppa Italia (10-10-17): Diaz - Futsal Andria; Eraclio Calcio a 5 - Futsal Bat; Futsal Castellaneta - Csg Putignano; Futsal Salapia - Aquile Molfetta; Just Mola - Futsal Brindisi; Olympique Ostuni - Neapolis Futsal; Pellegrino Sport - Dream Team Palo del Colle; Adelfia - Futsal Win Time.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette