Whatsapp
Nei giorni scorsi sono stati abbattuti e pesantemente sfrondati diversi alberi che circondano il piazzale antistante la Chiesa dei Santi Medici in via Fogazzaro. Un lettore parla di "scempio" e il Parroco spiega le motivazioni