Musica

Gli Zen Circus ospiti di Idea Radio

Domani la trasmissione “Il Territorio in diretta” condotta da Florinda Ciracì e in onda dalle 9 alle 12

Spettacolo
Ostuni martedì 07 agosto 2018
di La Redazione
Gli Zen Circus
Gli Zen Circus © n.c.

Mercoledì 8 agosto su Idea Radio, nel corso della trasmissione “Il Territorio in diretta” condotta da Florinda Ciracì e in onda dalle 9 alle 12, saranno ospiti gli Zen Circus, protagonisti in serata al parco della Pace di Melpignano della quinta edizione del So What Festival.

Il Circo Zen, da Pisa. Dieci album ed un Ep all’attivo, venti anni di onorata carriera ed oltre mille concerti. The Zen Circus oggi più che mai si conferma come una certezza del rock indipendente Italiano, portabandiera indiscutibile della musica libera da vincoli: zero pose, zero hype, ma solo tanto, tanto sudore. Questa attitudine è stata premiata nel tempo da un pubblico affezionato e sempre più trans generazionale, che riempie ormai da anni i migliori club e i migliori festival del paese.

Con l’album “La Terza Guerra Mondiale” (La Tempesta, 2016) hanno superato tutti i loro record, aumentando la loro già ampissima fanbase e incantando la critica, che li aveva sempre premiati.

Il 2 marzo 2018 è uscito il nuovo disco “Il fuoco in una stanza” (Woodworm Label/La Tempesta Dischi) che nella settimana di uscita, è entrato direttamente al settimo posto nella classifica dei dischi e al primo posto dei vinili più venduti in Italia secondo Fimi/Gfk.

La band ha partecipato al Concerto del Primo Maggio di piazza San Giovanni a Roma 2018. Lo scorso 17 luglio, gli Zen Circus sono stati eletti dal Mei artisti indipendenti dell’anno, vincendo il “Premio Pimi 2018” per la loro carriera ventennale all’insegna della coerenza e della continua ricerca di qualità musicale e testuale. La cerimonia di consegna è in programma il 29 settembre sul palco del Teatro Masini di Faenza durante le giornate del Mei 2018. Inoltre, il 19 luglio, la band è stata premiata ad Aulla (MS) in occasione del Premio Lunezia, con una menzione speciale per l’album “Il fuoco in una stanza”. Il disco è stato presentato in numerose trasmissioni televisive e radiofoniche, raccogliendo un crescente interesse anche da parte della stampa e della critica.

L’album affronta e sviscera i rapporti affettivi che segnano la nostra esistenza e determinano la nostra identità. Si tratta di un album musicalmente e narrativamente eterogeneo, dedicato alla ricerca di un senso molto più profondo dell’esistenza dove il sentimento di una madre, di un padre, un figlio o un amante sono, alla fine, espressioni della stessa verità.

L’intervista potrà essere seguita anche in streaming sul sito idearadionelmondo.it, su facebook sulla pagina IdeaRadio nelmondo e tramite la app Idea Radio nel Mondo scaricabile gratuitamente dagli store apple, android e windows mobile.

Lascia il tuo commento
commenti