Festa in città

Frankie Hi Nrg inaugura la lunga festa che celebra il Capodanno ostunese

Il concerto degli Ipergalattici e il live set di Frankie Hi Nrg aprono i quattro giorni di musica, cabaret e spettacolo che compongono il ricco calendario della XI edizione del Winter Festival de La Ghironda

Spettacolo
Ostuni giovedì 28 dicembre 2017
di La Redazione
Frankie Hi Nrg inaugura la lunga festa che celebra il Capodanno ostunese
Frankie Hi Nrg inaugura la lunga festa che celebra il Capodanno ostunese © web

Frankie Hi Nrg e gli Ipergalattici daranno il via alla undicesima edizione del Winter Festival targato La Ghironda, che animerà Ostuni tra il vecchio e il nuovo anno. La quattro giorni di musica, cabaret e spettacolo, organizzata in collaborazione e con il sostegno dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Ostuni, avrà inizio il prossimo venerdì 29 dicembre alle ore 19.30 in Piazza della Libertà con il concerto degli Ipergalattici, la nota band pugliese che esegue fedelmente le sigle cult di cartoni animati vecchi e nuovi. Goldrake, One Piece, Devilman, Ufo Robot, Dragon Ball, L’uomo tigre, Lady Oscar compaiono tra gli oltre settanta brani in scaletta, in uno spettacolo, rigorosamente in costume, che assicura euforia e divertimento a grandi e piccini. «Avevamo altri progetti musicali – dichiarano gli Ipergalattici – ma inesorabilmente, quando ci univamo, finivamo sempre a suonare e cantare a squarciagola quelle mitiche sigle. I nostri funambolici medley sono dedicati a chi vuole divertirsi ed emozionarsi con la colonna sonora di un periodo irripetibile della propria vita».


Lo spettacolo prosegue alle 22.30 con il Dj Set di Frankie Hi-NRG, tra i rapper più apprezzati della Penisola e cultore della dance hall, che farà ballare la Città bianca con lo show “L’alto Parlante Gira Dischi”, in cui l’artista mescola musica hip hop ed elettronica, alternando l’interpretazione live di alcuni dei suoi maggiori successi. Con oltre vent’anni di carriera alle spalle, Frankie Hi-NRGè uno degli artisti più socialmente impegnati e appassionati nel panorama musicale italiano. Un rapper eclettico, intellettuale, autore di grandi successi come “Potere Alla Parola”, “Libri Di Sangue”, “Rap Lamento”, “Pedala”.

Nel 1998, “Quelli che benpensano” fu eletta canzone dell’anno da Musica! di Repubblica e da allora quel brano è diventato il simbolo di una generazione, scolpito nella mente e nel cuore di tutti quei ragazzi, ormai adulti, che cercavano un’alternativa a una situazione deprimente largamente diffusa alla fine degli anni novanta, densa di perbenismo, ipocrisia, falsi moralismi e arrampicatori sociali.

Frankie Hi-nrg salirà sul palco del Capodanno ostunese con L’alto Parlante Gira Dischi, un esclusivo live set in cui il rapper spazierà, attraverso un repertorio molto vasto, dai pezzi storici dell’hip-hop mondiale alle sue indimenticabili hit.

Il Winter Festival ostunese prosegue il giorno successivo, sabato 30 dicembre, con il concerto di Raphael Gualazzi, accompagnato da un’eccezionale formazione sinfonica composta da sei musicisti polistrumentisti, tra cui diversi coristi. L’ultimo Maestro Concertatore della Notte della Taranta, di ritorno da Parigi, proporrà a Ostuni i nuovi brani di “Love Life Peace”, fino ai grandi successi contenuti negli album “Reality and Fantasy” e “Happy Mistake”.

L’indomani, domenica 31 dicembre, la mezzanotte si aspetta sempre in Piazza della Libertà a partire dalle ore 22.30 con musica e animazione sino all’atteso conto alla rovescia, che sarà scandito dalla voce dell’attore comico Tommy Terrafino, noto per il personaggio televisivo del “vegano” nella trasmissione “Made in Sud”. A seguire, il concerto di musica soul/rb/gospel del cantante texano Eric Turner aka The Soul of a Man. L’artista proporrà una lunga carrellata di super hit, brani classici e contemporanei, che hanno reso immortale e conosciuta in tutto il mondo la black music. La notte si anima in chiusura con il conduttore, imitatore, comico, prestidigitatore… in onda tutte le mattine su RDS, Barty Colucci.

Il primo giorno del nuovo anno, presso la chiesa di San Francesco alle ore 18.30 si terrà un concerto di musica classica, eseguito da un quintetto e un coro di voci femminili.

Lascia il tuo commento
commenti