Nota politica

Congresso PD, Monopoli: «a livello provinciale il partito è spaccato in due»

Secondo il candidato alla segreteria provinciale del Partito Democratico, sconfitto da Rosetta Fusco, l’assemblea dei delegati al Congresso di due giorni fa ha di fatto sancito una netta frattura interna

Politica
Ostuni martedì 31 ottobre 2017
di La Redazione
Congresso PD, Monopoli: «a livello provinciale il partito è spaccato in due»
Congresso PD, Monopoli: «a livello provinciale il partito è spaccato in due» © n.c.

Si è tenuta due giorni fa a Brindisi, presso l’Hotel Internazionale, l’assemblea dei delegati al Congresso provinciale del PD che, secondo Mario Monopoli, candidato alla segreteria provinciale e sconfitto la scorsa domenica 22 ottobre da Rosetta Fusco, ha di fatto sancito la frattura del PD.

«Nonostante la neo segretaria Rosetta Fusco abbia evocato nuovamente l’idea del partito–comunità – dichiara Mario Monopoli – nei fatti il gruppo che l’ha sostenuta ha sonoramente smentito questa ambizione procedendo all’elezione del presidente dell’assemblea senza alcuna condivisione da parte di quel 40% di iscritti al PD che ha sostenuto la mia candidatura.

Ho tuttavia apprezzato qualche segno di apertura mostrato dal segretario nei miei confronti, infatti la Fusco ha fatto propri alcuni punti fondamentali delle mie linee programmatiche, relativamente all’idea di riorganizzazione del partito e delle questioni di merito che riguardano il territorio della provincia di Brindisi, ma ciò non basta! È il metodo che deve cambiare, e io continuerò nella mia battaglia per cercare di affermare e difendere i principi relativi al rispetto delle regole democratiche nell’attività di partito».
Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette