Sessione lampo

Si è svolto in pochi minuti il Consiglio Comunale, approvando all’unanimità l’unico punto all’OdG

Approvati oggi dal consesso consiliare lo statuto e la strategia di sviluppo del Gal Ato salento 2020 SRL, per l’accreditamento della nuova società ai bandi regionali in scadenza

Politica
Ostuni lunedì 20 marzo 2017
di La Redazione
Si è svolto in pochi minuti il Consiglio Comunale, approvando all’unanimità l’unico punto all’OdG
Si è svolto in pochi minuti il Consiglio Comunale, approvando all’unanimità l’unico punto all’OdG © Salvo Di Franco

Alle 15 di oggi, lunedì 20 marzo, si sono aperti al primo appello, con tredici Consiglieri presenti, i lavori del Consiglio comunale ostunese, chiamato a discutere su un unico punto all’Ordine del Giorno: la candidatura della neo costituita società a responsabilità limitata “Gal Alto Salento 2020” ai bandi regionali in scadenza, per l’accesso ai finanziamenti del FEASR (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale) e FEAMP (Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca). A illustrare l’urgenza e le finalità dei lavori, l’assessore al Bilancio Antonello Solito, che ha argomentato circa la candidatura del Gal Alto Salento al bando regionale che scade alle ore 24 di oggi, utile per l’accesso ai finanziamenti dei Fondi europei per lo sviluppo agricolo e rurale, degli affari marittimi e della Pesca.

Dopo l’intervento dell’Assessore Solito, il Segretario Comunale Francesco Fumarola ha proceduto con la votazione, che ha visto l’approvazione della delibera e la sua immediata esecutività con sedici voti favorevoli su sedici consiglieri presenti. I lavori si sono chiusi alle ore 15.12, quando la seduta è stata sciolta dal Presidente Angelo Melpignano

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette