Festa della donna

8 Marzo, "Adamo dove sei?": una mostra e un dibattito per riflettere sulla figura della donna

Questo pomeriggio, a partire dalle ore 17, a Palazzo Tanzarella prima e poi al Museo delle Civiltà preclassiche della Murgia meridionale si rifletterà sul ruolo della donna, a partire dalla figura biblica di Eva

Cultura
Ostuni giovedì 08 marzo 2018
di La Redazione
8 Marzo,
8 Marzo, "Adamo dove sei?": una mostra e un dibattito per riflettere sulla figura della donna © archivio web

“Adamo dove sei?” è il titolo della mostra dell’artista brasiliana ma ostunese d’azione, Miriam Duque De Paiva, che si terrà oggi, giovedì 8 marzo, a partire dalle ore 17 a Palazzo Tanzarella per continuare poi nella suggestiva cornice del Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale, alle19.30.

L’evento è stato promosso in concomitanza con la festa della donna dall’Associazione culturale ostunese “Espressioni d’Arte” seguendo un percorso interattivo tra le opere visive e le installazioni create dall’artista brasiliana.

Ad inaugurare la mostra a Palazzo Tanzarella, saranno don Piero Suma, Simona Ciccarese e la psicoterapeuta Isabella D’Attoma. Le opere Miriam Duque De Paiva, raccolte a partire dal 2013 ad oggi, raccontano ed interpretano in chiave religiosa e contemporanea alcuni passi della Bibbia.

Con questa iniziativa l’artista intende sottolineare il ruolo centrale che ha rivestito nella storia la figura di Eva e del suo compagno Adamo, che viene messo sotto inchiesta. L’obiettivo dell’evento è di aprire uno spazio al valore della differenza di genere, ascoltando ed accogliendo visioni differenti, con la consapevolezza che, nel percorso di vita di ciascuno, tutto è mutabile nel bene o nel male.

La manifestazione proseguirà alle 19.30 presso le sale del Museo delle Civiltà Preclassiche, dove si svolgerà un dibattito moderato da Andrea Roma e Carlo Pais. Tra i relatori saranno presenti Alfredo Tanzarella, presidente del comitato Unico di garanzia per le pari opportunità, Francesco Colizzi, psichiatra e scrittore, Raffaele Farina psicologo e psicoterapeuta e Giulio Marchioni artista e scrittore.


Lascia il tuo commento
commenti