Approfondimenti culturali

Dedicato a Pier Paolo Pasolini l'incontro organizzato dall'UNITRE

Venerdì 9 febbraio l'Università delle Tre Età dedicherà un approfondimento culturale alla figura di Pier Paolo Pasolini. Sarà Valerio Capasa a ricordare l'intellettuale, barbaramente ucciso a Ostia il 2 novembre 1975

Cultura
Ostuni giovedì 08 febbraio 2018
di La Redazione
Dedicato a Pier Paolo Pasolini l'incontro organizzato dall'UNITRE
Dedicato a Pier Paolo Pasolini l'incontro organizzato dall'UNITRE © web

Il prossimo incontro organizzato dall’UNITRE di Ostuni sarà dedicato a Pier Paolo Pasolini, alle sue opere e alla sua indimenticabile figura di poeta, scrittore, regista e intellettuale.

“Pier Paolo Pasolini: il potere e il cuore” sarà il tema dell’interessante approfondimento che si svolgerà domani, venerdì 9 febbraio, presso l’Auditorium della Biblioteca Comunale, a partire dalle ore 17.30. Il relatore dell’incontro sarò il professor Valerio Capasa, docente e critico letterario.

«Leggere oggi - afferma il Prof. Capasa - quello che Pier Paolo Pasolini ha scritto mezzo secolo fa ci permette di conoscere, non solo quello che è successo nella nostra storia, ma soprattutto quello che è davanti ai nostri occhi e che a volte ci sfugge: l’invadenza del Potere, che si insinua nella vita di ciascuno e cerca di rubarci l’anima. In che modo il Potere ha cambiato e sta cambiando il nostro modo di vivere? E come è possibile rimanere se stessi? Incontrare Pasolini vuol dire mettere totalmente in discussione noi stessi e la realtà».

«L’incontro aperto alla cittadinanza offre l’occasione - commenta Lorenzo Cirasino, presidente della Università delle Tre Età ostunese - di rileggere criticamente e di riascoltare piacevolmente, grazie alla competente affabulazione di Valerio Capasa, pagine interessantissime di un grande poeta, scrittore, sceneggiatore e regista che ha lasciato tracce profonde nella storia letteraria e cinematografica italiana» .

Lascia il tuo commento
commenti