Indagini di Polizia

Rapinò banca in Umbria, in carcere 74enne

Angelo Macchitella condannato dal Tribunale di Perugia​ a 4 anni di reclusione

Cronaca
Ostuni venerdì 13 luglio 2018
di La Redazione
Il commissariato di Polizia a Ostuni
Il commissariato di Polizia a Ostuni © OstuniLive.it

La Polizia nei giorni scorsi ha eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di Angelo Macchitella, 74enne di Ostuni con precedenti.

Il soggetto è stato riconosciuto colpevole di rapina aggravata dal Tribunale di Perugia e condannato a 4 anni di reclusione, 5 anni di interdizione dai pubblici uffici e al pagamento di 1.200 euro di multa.

L’ordine di carcerazione è stato eseguito dagli agenti del commissariato della Città Bianca e della Divisione anticrimine della Questura di Brindisi.

Il processo si è celebrato dopo le indagini condotte dal commissariato di Ostuni in sinergia con la Questura di Perugia. I fatti risalgono al 2006, quando a Magione, in provincia di Perugia, fu commessa una rapina a mano armata in banca. Le indagini riuscirono a dare un volto ai due presunti autori del colpo.

Nella giornata di mercoledì, il Tribunale di Perugia ha disposto l’arresto e la traduzione in carcere del 74enne, che ha comunicato al suo legale di voler essere arrestato solo ed esclusivamente dall’ufficio investigativo autore delle indagini.e pertanto ha agevolato - riferisce la Polizia - le fasi di rintraccio svolte dagli agenti ostunesi. Adesso l'anziano si trova nel carcere di Brindisi.

Lascia il tuo commento
commenti