Carabinieri in azione

Rapinò le poste, deve scontare 2 anni e 8 mesi di reclusione

Condotto in carcere un 25enne di Ostuni. I fatti nel 2012

Cronaca
Ostuni giovedì 14 giugno 2018
di La Redazione
Un ufficio postale
Un ufficio postale © n.c.

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della stazione di Ostuni hanno arrestato il 25enne Mario Greco. Nei suoi confronti, un ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte D’Appello di Taranto – Ufficio esecuzioni penali.

Il ragazzo è ritenuto responsabile dei reati di rapina aggravata, porto illegale di arma e resistenza a pubblico ufficiale. Deve scontare la pena di 2 anni e 8 mesi di reclusione.

I fatti risalgono al 2012. Il giovane, assieme a altri due complici, tra cui uno straniero, armati di coltelli a serramanico, avrebbe compiuto una rapina ai danni dell’ufficio postale di Ostuni in via Nino Sansone Junior, facendosi consegnare la somma di circa 2mila euro, allontanandosi subito dopo a bordo di un’autovettura rubata.

Per il 25enne si sono aperte le porte della Casa circondariale di Brindisi.

Lascia il tuo commento
commenti