Rogo domato in pochi minuti

Incendio divampato in un appartamento: forse un'imprudenza all'origine del rogo

Sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco per spegnere un incendio divampato nella camera da letto di un appartamento in corso VIttorio Emanuele. Probabilmente il rogo è scaturito da una stufetta accesa appoggiata sul letto

Cronaca
Ostuni mercoledì 10 gennaio 2018
di La Redazione
Incendio divampato in un appartamento: forse un incauto gesto all'orgine del rogo
Incendio divampato in un appartamento: forse un incauto gesto all'orgine del rogo © OstuniLive.it

Un incendio è divampato questa mattina, mercoledì10 gennaio, poco prima delle ore 9, in un appartamento ubicato in Corso VIttorio Emanuele, a pochi passi dalla centralissima Piazza della Libertà.

Al momento dell'incendio nell'appartamento era presente un sola persona, un anziano che aveva preso in affitto l'immobile e che ha dato subito l'allarme. A scatenare le fiamme sarebbe stato una piccola stufa elettrica accesa che l'uomo avrebbe incautamente appoggiato sul letto e che, a contatto con la coperta, avrebbe innescato il rogo.

Sul posto sono prontamente intevenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Ostuni, che hanno domato le fiammeDortunatamente l'incendio è rimasto circoscritto esclusivamente alla camera da lettoo dell'appartamento, che è stata quasi completamente distrutta.

Nessuna conseguenza per l'uomo che si trovava all'interno dell'appartamento.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette