Controllo del territorio

Abusi edilizi: i Carabinieri Forestali sequestrano una villa al mare e denunciano tre persone

I militari della Stazione Carabinieri Forestali di Ostuni, coadiuvati dalla Polizia municipale di Carovigno, hanno posto sotto sequestro una villa in località Santa Sabina. Tra le persone denunciate anche un funzionario comunale

Cronaca
Ostuni martedì 07 febbraio 2017
di La Redazione
Abusi edilizi: i Carabinieri Forestali sequestrano una villa al mare e denunciano tre persone © web

I militari della Stazione Carabinieri Forestali di Ostuni, in collaborazione con la Polizia Municipale di Carovigno, hanno posto sotto sequestro un cantiere edile in località Santa Sabina e deferito in stato di libertà tre persone.

L’azione congiunta dei Carabinieri Forestali e della Polizia Municipale ha consentito di bloccare i lavori, nella fase di scavo, per la realizzazione di un ampliamento di una villa unifamiliare, nella nota località marina carovignese, poiché le volumetrie realizzate, pur se conformi al permesso di costruire rilasciato, erano superiori ai massimi consentiti.

Ad essere denunciati dai Carabinieri Forestali della Città bianca, il proprietario della villa, il direttore dei lavori, responsabili di violazione del testo unico dell’edilizia, e un Commissario dell’Ufficio Tecnico del Comune di Carovigno per abuso di ufficio, poiché aveva rilasciato un titolo abilitativo non conforme allo strumento edilizio – urbanistico vigente.

Lascia il tuo commento
I commenti degli utenti
  • franco cuccu ha scritto il 08 febbraio 2017 alle 08:35 :

    che brutta espressione .."carabinieri forestali " Rispondi a franco cuccu

Le più commentate
Le più lette