La Puglia vola sempre più in alto

"Dimenticate la Toscana, il vero incanto è la Puglia", afferma il quotidiano inglese "Daily Mail"

Ancora una volta un giornale inglese elogia le bellezze di Puglia, da quelle paesaggistiche a quelle gastronomiche. L'autore dell'articolo consiglia Ostuni tra le mete imperdibili, insieme a Lecce e Cisternino

Attualità
Ostuni lunedì 12 febbraio 2018
di Antonella Greco
"Dimenticate la Toscana, il vero incanto è la Puglia", afferma il quotidiano inglese "Daily Mail" © Daily Mail

Sabato 10 febbraio la versione online del noto quotidiano britannico "Daily Mail", ha dedicato un articolo alla Puglia, alla sua storia, alle sue bellezze e al suo modo di vivere.

Mark Palmer, autore dell'articolo inserito nella sezione "Viaggi" del giornale, racconta la sua esperienza nel Tacco d'Italia, partendo da "Borgo Egnazia" a Savelletri, per poi visitare Ostuni, Lecce e Cisternino.

Le parole del giornalista inglese, oltre che ad elogiare le meraviglie di Puglia si concentrano sulle differenze tra la nostra regione e la Toscana, da sempre uno dei posti preferiti dagli inglesi per comprare una seconda casa o per trascorrere le vacanze nel Belpaese. Adesso pare che la Puglia stia scalzando la regione del centro Italia nel cuore dei sudditi di Elisabetta II, allettati, come l'articolo ripete più volte, dalla convenienza nell'acquisto di proprietà immobiliari. In Puglia, spiega l'articolo, "puoi acquistare una villa con piscina con i soldi con cui compreresti un armadio per le scope vicino Firenze".

La convenienza economica è un tema che ricorre spesso nelle parole di Mark Palmer che non lesina parole di elogio nei confronti di Ostuni, "una splendida città bianca costruita in cima a una collina". Trascorrere una sera nella Città Bianca, secondo le parole del giornalista farebbe dimenticare le piccole cose che ancora rendono la nostra accoglienza turistica diversa da quello toscaao, come "i modi non sempre raffinati e sofisticati della gente, le spiagge che difettano di alcuni servizi e il paesaggio di campagna sempre uguale a se stesso".

D'altro canto, ci sono ristoranti a Ostuni, come l'"Osteria del tempo perso", ciitata nell'articolo, dove si può cenare con cibo di qualità e cucinato ad arte, spendendo 30 euro, mentre con la "stessa cifra in Toscana si pagherebbe soltanto l'antipasto". L'articolo continua raccontando la gita a Lecce, "la Firenze del sud" e a Cisternino, che si conclude con l'immancabile cena in una delle tipiche bracerie del centro storico, assaggiando le famose 'bombette'.

"La Puglia è il luogo- conclude l'articolo- dove basta chiedere allo chef di dare sfogo alla sua fantasia, sapendo che ti resteranno ancora euro per tornare a casa in taxi".

Insomma, come recita il titolo dell'articolo: "Il tacco d'Italia è il vero affare! Dimenticate la Toscana, il vero incanto è la Puglia". Parola di "Daily Mail".


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Commentatore ha scritto il 23 febbraio 2018 alle 11:05 :

    Pare che nessuno si sia accorto che l'articolo citato è palesemente offensivo nei confronti della Puglia. La regione viene descritta come un luogo senza servizi, con bellezze naturali poco valorizzate ma economica. Si mangia bene, si spende poco. Come una trattoria di terzo livello...Il sottinteso è: se vi accontentate, andate in Puglia!". Rispondi a Commentatore

  • Alfonso Di Stefano ha scritto il 18 febbraio 2018 alle 10:14 :

    Aggiungerei Trani, probabilmente è la più bella dell'intera regione Rispondi a Alfonso Di Stefano

  • Vilma araldi ha scritto il 17 febbraio 2018 alle 07:00 :

    Conosco poco la Puglia ma so che è bella , nulla a che fare con la Toscana .sono due realtà totalmente diverse che la toscana sia più cara è vero ma che possiamo in poche ore, traversi dal mare di punta ala , un mare bellissimo quasi sotto i pini , e dopo poche ore ti puoi trovare all'abetone con tutti i paesi intorno .montagna pura e paesi da sogno ..il cibo toscano è più semplice forse meno variegato ma prodotti buonissimi e antichi ..appunto due realtà diverse ..il verde della Toscana è unico e non ho parlato di Siena e dintorni ...Firenze ..ok basta qui Rispondi a Vilma araldi

    Tizy ha scritto il 20 febbraio 2018 alle 06:49 :

    Io sono Toscana della provincia di Siena,ma vivo in Puglia nel Salento da più di 10 anni.....ora...non si può paragonare,qua è tutto molto bello è verissimo ciò che dici, la Puglia è bella si può visitare Lecce il mare è bellissimo,ma di paesaggi ce ne sono pochi e il territorio non è ben curato...i servizi sono limitati e la cortesia è a volte "finta" !!!!La Toscana è più fine e i toscani se pur più freddi non fingono buonismo...😊😊😊 Rispondi a Tizy

    Lanzilotti Concetta ha scritto il 19 febbraio 2018 alle 16:24 :

    Io sono una pugliese, precisamente salentina, dovreste davvero venire a trovarci! Credo che la Toscana sia una delle più belle regioni d'Italia con tutto il suo patrimonio artistico, culturale e storico, ma la Puglia non è da meno; abbiamo la fortuna di conservare monumenti meravigliosi e tradizioni fantastiche che ovviamente non sono presenti in altre regioni...per non parlare della cucina! Insomma appena ne avete la possibilità venire a trovarci! Rispondi a Lanzilotti Concetta

  • Graziano Varesco ha scritto il 13 febbraio 2018 alle 14:23 :

    Non me la sento di disprezzare la Toscana ricca di luoghi meravigliosi, però posso condividere il giudizio positivo sulla regione Puglia essendo stato ad Otranto e paesi vicini molto accoglienti . Rispondi a Graziano Varesco

    Franco Summa ha scritto il 14 febbraio 2018 alle 06:41 :

    Sei di parte.... Ma giratela tutta , da Bari in giù... Rispondi a Franco Summa

    Mattia Di Maggio ha scritto il 14 febbraio 2018 alle 14:12 :

    La Puglia è bella tutta, dire da Bari in giu è offensivo per chi vive e ama da Bari in su. Bisogna unire e non dividere Rispondi a Mattia Di Maggio

  • VINCENZO LOMBARDI ha scritto il 13 febbraio 2018 alle 05:53 :

    Lo invito a conoscere anche il Gargano che nulla ha invidiare a Ostuni. Rispondi a VINCENZO LOMBARDI

  • Il ribelle ha scritto il 12 febbraio 2018 alle 23:40 :

    Può essere incantevole quanto volete, abbiamo strutture favolose che funzionano male. Ditemi se è possibile che con un paradiso del genere io debba andare in Toscana magari per prendere uno stipendio più decente rispetto ad una infrastruttura alberghiera in Puglia. Rispondi a Il ribelle

  • Alessandro Amati ha scritto il 12 febbraio 2018 alle 18:27 :

    Paesaggio di campagna sempre uguale a se stesso,in un luogo che varia notevolmente,dalla piana alle colline ed al mare... mi sembra ingiusto, tutto il resto è perfetto... Rispondi a Alessandro Amati

  • Matilde Sardiello ha scritto il 12 febbraio 2018 alle 16:08 :

    Campomarino di Maruggio con le sue dune profumate, il mare cristallino, la macchia mediterranea che abbraccia I mare... Puglia da amare!! Rispondi a Matilde Sardiello

  • Emira Leccese ha scritto il 12 febbraio 2018 alle 12:27 :

    Ostuni,Cisternino,Lecce è molto ma molto riduttivo.Basta fare 50 chilometri il paesaggio cambia,la bellezza esplode,i prodotti della terr accarezzano il palato.Il Barocco,il Romanico ,costruzioni federiciane, dall'Adriatico allo Ionio,pennellate di turchese da sogno.Potrei andare avanti ancora ma parliamo più in generale,Ostuni,Cisternino Lecce sono solo alcuni dei gioielli pugliesi Rispondi a Emira Leccese

    Loris Dal Poz ha scritto il 14 febbraio 2018 alle 16:33 :

    Da trevigiano mezzo pugliese, sono innamorato della daunia e dei suoi borghi... Bovino, Oreste, Alberona, Troia, Pietra, Castelnuovo... ne contano 4 riconosciuti tra i più belli d'italia Rispondi a Loris Dal Poz

    Massimiliano Caputo ha scritto il 13 febbraio 2018 alle 16:43 :

    Io citerei anche Gravina,Polignano,Conversano,Castellana Grotte,Martina Franca,Locorotondo,ecc.Puglia non è solo salento.. Rispondi a Massimiliano Caputo

    Carlo Santoro ha scritto il 13 febbraio 2018 alle 18:14 :

    Ti lodo per aver citato anche queste città che meritano le stesse menzioni di Ostuni Lecce e Cisternino sono una favola in terra Rispondi a Carlo Santoro