Smart city

Il Comune di Ostuni dispone l’attivazione del “Portale del cittadino”

Rendere la Città bianca sempre più smart, questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale che dispone l’attivazione del Centro Organizzazione Dati Comunale per la gestione integrata di molteplici informazioni

Attualità
Ostuni venerdì 29 dicembre 2017
di La Redazione
Il Comune di Ostuni dispone l’attivazione del “Portale del cittadino”
Il Comune di Ostuni dispone l’attivazione del “Portale del cittadino” © OstuniLive.it

Nell’ottica di garantire maggiore qualità delle performance, efficienza e trasparenza nei confronti dei cittadini ostunesi, l’amministrazione comunale ha deciso di dotarsi di un collaudato sistema ad alto contenuto ingegneristico per l’organizzazione delle informazioni interne e la gestione dei dati.

Il Comune di Ostuni ha dato vita a COD.Com, ovvero il Centro Organizzazione Dati Comunale contenente le informazioni dell’intero territorio comunale, adottando un modello organizzativo territoriale e tributario in grado d’integrare molteplici informazioni. «L'obiettivo – spiega l’assessore al Bilancio, Maria Zurlo – è quello di semplificare e ottimizzare il lavoro all’interno degli uffici comunali e di offrire a cittadini, imprese, consulenti tecnici e fiscali, CAF e professionisti, servizi nuovi, trasparenti e di facile accesso online.

In questo cambiamento organizzativo e tecnologico, sarà necessario il coinvolgimento di tutti i soggetti che, per vari motivi, operano sul territorio e sono interessati a poter raggiungere alti livelli d’efficienza nei servizi e, allo stesso tempo, un’equa e partecipata gestione fiscale».

Le soluzioni e le attività partecipate che cittadini e professionisti potranno operare attraverso COD.ComPortale per il Cittadino sono: eseguire consultazioni, verifiche, modifiche interattive delle informazioni territoriali e tributarie; avere accesso agli archivi censuari e cartografici dell’Agenzia delle Entrate e dell’Ufficio del Territorio (ex Catasto); procedere con la precompilazione dello IUC interattivo e calcolo del dovuto con ravvedimento operoso; gestire il Cassetto Fiscale del contribuente; conoscere il patrimonio immobiliare pubblico e privato georeferenziato; avere sotto mano una serie di informazioni legate alla sicurezza del territorio e delle persone (soccorso medico, protezione civile, recapiti, etc.).

Sarà rivolta ad amministratori, responsabili finanziari, professionisti tecnici e tributari, centri di assistenza fiscale, patronati e associazioni di categoria, la giornata di presentazione e approfondimento del sistema COD.Com, che verrà organizzata a stretto giro dall’assessorato alle attività produttive del Comune di Ostuni.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette