Omaggi doverosi

Ostuni si prepara a celebrare la Festa dell'Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate

Come ogni anni, anche domani si svolgeranno i tre consueti momenti celebrativi in onore del 4 novembre, giorno dedicato alla Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate

Attualità
Ostuni venerdì 03 novembre 2017
di La Redazione
Ostuni si prepara a celebrare la Festa dell'Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate
Ostuni si prepara a celebrare la Festa dell'Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate © n.c.

Domani l’Italia, come ogni anno, festeggerà Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, che ricorre dal 4 novembre 1918, data celebrativa della vittoria e della fine della Prima Guerra Mondiale.

Ache Ostuni renderà omaggio alla Forze Armate iniziando a celebrare la ricorrenza a partire dalle ore 9.30 di domani mattina, con un raduno previsto in "Parco della Rimembranza", a cui seguirà una funzione religiosa officiata dal Parroco della Chiesa delle Grazie, don Giuseppe Capriglia. La giornata, organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le Forze dell’Ordine presenti sul territorio, vedrà la partecipazione di numerose scolaresche ostunesi che, partecipando alla cerimonia, omaggeranno con il ricordo il sacrificio di coloro che hanno combattuto affinché l'Italia diventasse un Paese libero e democratico. Tra i soldati che persero la vita combattendo nel corso della Prima Guerra Mondiale, ci furono 300 cittadini ostunesi.

Le celebrazioni proseguiranno alle ore 11.00 con la deposizione delle corone d’alloro presso il Monumento ai Caduti di Piazza Matteotti, seguita dagli interventi delle autorità cittadine. Il coro "Antonio Legrottaglie" eseguirà per l'occasione l'Inno Nazionale, mentre il corteo proseguirà verso Viale dello Sport dove, alle ore 12.00, verrà deposta un'altra corona d'alloro ai piedi del Monumento ai Caduti in Mare.


Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette