Lotta all'inciviltà

Abbandono selvaggio di rifiuti nelle contrade: previsto un servizio straordinario di raccolta

L'Assessorato all'Ambiente del Comune invita i cittadini e gli utenti a segnalare all'ATI Gial Plast/Bianco qualsiasi abbandono di rifiuti nelle contrade ostunesi

Attualità
Ostuni martedì 12 settembre 2017
di La Redazione
Abbandono selvaggio di rifiuti nelle contrade: previsto un servizio straordinario di raccolta
Abbandono selvaggio di rifiuti nelle contrade: previsto un servizio straordinario di raccolta © OstuniLive.it

L’Amministrazione Comunale continua la battaglia contro l’inciviltà di chi continua a non rispettare i dettami della raccolta differenziata, abbandonando i rifiuti nelle campagne.

Nonostante l’implementazione del servizio di conferimento dei rifiuti nelle aree rurali attraverso l’utilizzo delle Aree Ecologiche Mobili, sono numerosi gli episodi che raccontano di rifiuti abbandonati nelle contrade ostunesi. L’Assessorato all’Ecologia e Ambiente del Comune di Ostuni, guidato da Luigi Nacci, condannando fermamente questi episodi di inciviltà, invita la cittadinanza e l’utenza a segnalare all’ATI Gial Plast/Bianco, appaltatrice del servizio di Igiene Ambientale, mediante il numero verde 800550629 oppure allo 0831 303055 o agli Uffici comunali preposti, qualsiasi abbandono di rifiuti nelle contrade del territorio ostunese.

"Si informano, inoltre, i proprietari dei terreni oggetto di abbandono dei rifiuti- si legge nel comunicato stampa diffuso dall'Ufficio Stampa del Comune- che l’Amministrazione Comunale non ha il potere di provvedere alla bonifica degli stessi, pertanto, si invitano i proprietari a inoltrare al Comando di Polizia Municipale 0831331994 le segnalazioni di eventuali abbandoni, al fine di procedere all’individuazione dei colpevoli di tali illeciti. In caso contrario, si procederà alla denuncia dei proprietari, oltre all’onere di procedere alla bonifica delle aree".

L’Amministrazione Comunale- continua il comunicato stampa- coglie l’occasione per congratularsi con la cittadinanza e con la ditta Gial Plast srl – Bianco Igiene Ambientale, per l’ottimo risultato raggiunto in termini di obiettivi raccolta differenziata, per i mesi luglio ed agosto 2017 raggiungendo rispettivamente il 67,78% ed il 66,50% con un incremento medio del 3.8% rispetto ai risultati dell’anno 2016. Detto risultato dimostra che, nonostante il triplicarsi delle presenze nella nostra città rispetto agli altri periodi dell’anno, gli sforzi profusi stanno conseguendo risultati sempre più ambiziosi per il bene pubblico”.



Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette