Lunedì di festa

Pasquetta a Ostuni: tutte le iniziative in città e nei dintorni

I tanti che decideranno oggi di trascorrere la Pasquetta nella Città bianca potranno scegliere tra musica dal vivo, archeologia, escursioni e passeggiate a piedi o in bicicletta

Attualità
Ostuni lunedì 17 aprile 2017
di La Redazione
Pasquetta a Ostuni: tutte le iniziative in città e nei dintorni © @Ostunilive

Come previsto, le festività pasquali hanno fatto convergere nella Città bianca un numero elevato di visitatori. Piene le strutture ricettive del posto e dei comuni limitrofi, che preannunciano un nuovo record di presenze per la giornata di oggi. La Pasquetta a Ostuni si declina in tanti modi, tutti rigorosamente all’insegna della cultura e del relax. Spettacolo e musica dal vivo animeranno dalla tarda mattinata fino alle 20 di stasera, vicoli e piazze del Centro Storico. Presso la Scalinata Mons. Antelmi si terranno i concerti di: Rosalia De Souza, Quintetto X, Fabio Accardi & Convidados in “20 anni de Saudade”. Piazzetta Sant’Oronzo sarà il palco della band “Victoria and the Winemakers”, strade e vicoli saranno invece animati dalla Conturband, la formazione di fiati e percussioni che si esibirà in uno spettacolo itinerante.

Il Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia meridionale e il Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano, oggi e domani resteranno aperti al pubblico dalle ore 10 alle ore 13 e nel pomeriggio dalle ore 17 alle ore 20. Sarà inoltre attivo, come tutte le domeniche e giorni festivi, il collegamento, tramite i bus della Stp, da Ostuni con il Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano. Il collegamento prevede due coppie di corse con partenza da Piazza Italia, nei pressi dell'edificio scolastico "Pessina", alle ore 9,45 e alle ore 11,35 e viceversa dal Parco Archeologico alle ore 11,35 e alle ore 13,15. Gli utenti dovranno essere muniti di regolare biglietto previsto per il servizio urbano di Ostuni. Lungo il percorso, da Piazza Italia al Parco Archeologico, è possibile usufruire di ulteriori due fermate, di cui una in via Francesco Rodio e l’altra sulla S.S.16 per Fasano, prima dell’incrocio per Villanova nei pressi dello "Slow Cinema".

“Zacaredde”, il mercatino ostunese dell’antiquariato, si svolgerà oggi in una doppia location: all’interno della Villa Comunale e nel Chiostro di Palazzo San Francesco in Piazza della Libertà.

Per chi desidera trascorrere la Pasquetta a contatto con la natura, nel Parco delle Dune Costiere le cooperative Madera Bike e Gaia Enviromental Tours organizzano, insieme all’Ente Parco, la Pasquetta della sostenibilità. Una giornata all’insegna della scoperta degli habitat naturali del Parco, dei prodotti alimentari che si realizzano e della produzione di sapone da olio d’oliva biologico.

Il ritrovo dei partecipanti è fissato alle ore 9,30 presso l’Albergabici - Casa del Parco a Montalbano di Fasano, per partire in escursione a piedi o in bicicletta accompagnati dalle guide del Parco. Al rientro ci sarà un buffet a base di prodotti genuini e nel pomeriggio un laboratorio di produzione del sapone a cura di Mariantonietta Trinchera, dell’azienda Labo Naturae fitocosmesi artigianale di Ostuni.

Il percorso a piedi, di bassa difficoltà. è lungo circa 6 km e attraversa pascoli, campi di grano, strade brecciate e piccoli canyon per raggiungere la costa e godere lo spettacolo delle dune sabbiose che caratterizzano questo territorio. Si consiglia di indossare abbigliamento comodo, scarpe da trekking e portare la fotocamera. La ciclo-escursione invece si snoderà lungo la dorsale principale di ogni ciclista che costeggia l’Adriatico: l’antica via Traiana. Dopo aver visitato il Dolmen di Montalbano e una piccola grotta adiacente, sarà possibile raggiungere una cava dismessa e di recente riqualificata dove potranno essere raccolte erbe aromatiche da utilizzare nel laboratorio del sapone che si terrà del pomeriggio. Prima di rientrare è prevista una piccola sosta presso una Masseria zootecnica dove si produce un formaggio con gli stessi metodi di secoli fa: con animali al pascolo libero e produzione biologica.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette