And the winner is...

E’ ostunese uno degli oli vincitori della “New York Oil Competition”

Alla prestigiosa "New York Oil Competion" di quest'anno, tra gli oli extravergine premiati, è risultato vincitore l'olio"Delia Audace", prodotto dalla cooperativa agricola ostunese "Sololio"

Attualità
Ostuni lunedì 09 maggio 2016
di La Redazione
E' ostunese l'olio vincitore del "New York Oil Competition"
E' ostunese l'olio vincitore del "New York Oil Competition" © @n.c.

E’ stato prodotto a Ostuni l’olio extravergine premiato con il “Gold Award” alla “New York International Oil Competiton” tenutosi nella città americana.
Si tratta dell’olio extravergine “Delia Audace”, prodotto dalla cooperativa agricola “Sololio” di Ostuni, nata nel 2004 dalla passione della famiglia Bruno che da allora, con grande abnegazione, porta avanti un attento

controllo sulla produzione della qualità dell’olio, dalla raccolta all’imbottigliamento.

La  “New York Oil Competition”, giunta quest’anno alla sua quarta edizione, è il più grande e prestigioso concorso internazionale riguardante l'olio d'oliva e ha visto trionfare l’olio extravergine ostunese tra altri 850 oli provenienti da 26 Paesi.

Per la Cooperativa ostunese “Sololio” è la conferma di un trend positivo che quest’anno fa seguito a numerosi riconoscimenti i nazionali. La selezione, curata da una severa commissione internazionale giudicante presieduta da Antonio G. Lauro, è durata una settimana e alla fine ha visto trionfaretra gli altri oli prescelti, il “Delia Audace”.

L’affermazione del “Gold Award  rappresenta un importante riconoscimento alla passione, alla cura e alla dedizione che la cooperativa ostunese pone verso il prodotto, al fine di ottenere degli oli eccellenti che consentono all’ovicoltura di Ostuni di essere presente ai vertici mondiali delle produzioni di qualità.

Il riconoscimento internazionale conseguito a New York fa seguito a una serie di premi nazionali che hanno gratificato la produzione di questa azienda ostunese, che presta grande attenzione alla qualità e all’eccellenza del prodotto.
 

Lascia il tuo commento
commenti