Fitocosmesi artigianale

Nasce a Ostuni la prima linea di cosmetici a base di olio extravergine d’oliva da piante secolari

L’ostunese Mariantonietta Trinchera, titolare di “Labo Naturae”, dà vita alla nuova ed esclusiva linea di cosmetici a base di olio extravergine, prodotto da olivi ultracentenari

Attualità
Ostuni domenica 06 marzo 2016
di Paola Loparco
Nasce a Ostuni la prima linea di cosmetici a base di olio extravergine d’oliva da piante millenarie
Nasce a Ostuni la prima linea di cosmetici a base di olio extravergine d’oliva da piante millenarie © OstuniLive.it

Secondo la mitologia greca, fu Atena, la dea della conoscenza e della sapienza, a plasmare il primo albero di olivo, che comparve sull’acropoli a protezione della Città, per nutrire la popolazione e sanare le sue ferite. Ancora oggi il potere nutraceutico e cosmeceutico dell’olio d’oliva non ha eguali, ingerito o usato sulla pelle, rimane il prodotto più prezioso della nostra tradizione.

La Dott.ssa Mariantonietta Trinchera, fondatrice nel 2010 di “Labo Naturae” ha studiato una linea di cosmetici prodotti esclusivamente con olio extravergine d’oliva biologico estratto dai frutti delle nostre piante secolari. Dopo anni di ricerca nella produzione di sapone solido e liquido, di creme e oli a base di “oro verde”, nasce appunto “Atena”.

«Mi attengo da sempre a una lavorazione artigianale – spiega Mariantonietta  Trinchera – che risulta sicuramente più complessa rispetto alla lavorazione industriale. Questo, insieme all’utilizzo di materie prime assolutamente naturali, a partire dall’olio extravergine d’oliva biologico, comporta una cura particolare per ogni processo e permette di ottenere un prodotto altamente tollerato, unico nel suo genere. Chi acquista uno dei miei prodotti entra in contatto con la storia e la cultura del territorio, per questo nasce “Atena”, destinata a diventare la linea “nobile” della mia produzione. Ci tengo a precisare che la lavorazione delle materie prime avviene rigorosamente a freddo, per conservare inalterati tutti i loro nutrienti».

Tra le prime a utilizzare l’olio extravergine d’oliva bio in alte concentrazioni, Mariantonietta Trinchera ha messo a punto una ricetta unica, che si declina a seconda delle esigenze di ogni tipologia di epidermide. Tutto parte con il progetto “Bolle di Riserva”, vincitore del bando regionale “Principi Attivi”, e la successiva messa a dimora di piante autoctone presso una cava dismessa collocata all’interno del Parco Naturale delle Dune Costiere. I cosmetici “Labo Naturae” portano il marchio del Parco e sono arricchiti con le essenze di lavanda, timo, e rosmarino, che crescono all'interno dell'area naturale. Nient’altro serve a rendere ogni prodotto un vero elisir di lunga vita per la cura della pelle. La linea cosmetica “Atena” completa una gamma di prodotti che esprime la quintessenza del nostro territorio, rendendo ancora più forte e diretto il collegamento tra uomo e natura. 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Annarita de Roma ha scritto il 10 marzo 2017 alle 11:45 :

    I prodotti sono testati per gli intolleranti al nikel ? Riportano la dicitura ? Rispondi a Annarita de Roma

  • Marilena Rachele Pomes ha scritto il 06 maggio 2016 alle 10:05 :

    Finalmente possiamo usufruire dell’ oro pugliese anche nell’estetica un grazie di cuore alla dottoressa Trinchera Rispondi a Marilena Rachele Pomes

Le più commentate
Le più lette