Il Mondo Nuovo

Bari
il 25 ottobre 2017 alle ore 18:00
il 3 novembre 2017 alle ore 18:00
il 8 novembre 2017 alle ore 18:00
il 15 novembre 2017 alle ore 18:00
il 22 novembre 2017 alle ore 18:00

Alla Mediateca cinque appuntamenti con il grande cinema

Indirizzo via Zanardelli 30

Il Mondo Nuovo
n.c. © n.c.

Torna la rassegna “Il Mondo Nuovo”, cinque film introdotti da cinque esperti cinematografici che, tra ottobre e novembre, saranno accolti nella sede della Mediateca Regionale Pugliese (via Zanardelli 30 a Bari, ingresso libero fino ad esaurimento posti, inizio proiezione alle 18).

Organizzata da Apulia Film Commission, la rassegna intende raccontare le fatiche di universi in costante rotta di collisione, per arrivare a parlare delle speranze e le solidarietà di quegli esseri umani che in quegli ambiti vivono e si muovono. È il presente multiculturale e luminoso che ci circonda, il sogno di integrazione trasversale, che non riguarda più solo razze e religioni, ma attitudini etiche ed estetiche, l’approccio a una realtà complessa e articolata che quotidianamente ci sorprende e ci coinvolge, anche quando magari non vorremmo. Questi film, parlando all’apparenza d’altro, parlano di noi, parlano a noi.

S’inizia, mercoledì 25, con la proiezione del film “L’Assedio” (Ita – GB, 1999) di Bernardo Bertolucci, pellicola introdotta dalla giornalista e sceneggiatrice Antonella Gaeta. Interpretato da David Thewlis, Thandie Newton, Massimo De Rossi, Claudio Santamaria, Paul Osul e Veronica Lazar, nel film si racconta il fascino del confronto, elementare ma fondamentale tra un uomo e una donna in uno spazio delimitato e in un tempo sospeso è autentico e intatto.

Si prosegue, venerdì 3 novembre, con “C'era una volta a New York” (“The Immigrant”, Stati uniti 2013) di James Gray, film introdotto dal giornalista Livio Costarella. Interpretato da Jeremy Renner, Marion Cotillard e Joaquin Phoenix, il film è ambientato all’inizio degli Anni ‘20 e racconta le vicende di Ewa Cybulski e la sorella Magda che partono dalla natia Polonia per cercare fortuna negli Stati Uniti d’America.

Il terzo appuntamento, mercoledì 8 novembre, propone la visione del film “Sole alto” (Croazia, 2015) di Dalibor Matanic, introdotto dal critico cinematografico Vito Attolini. Interpretato da Tihana Lazovic, Goran Markovic e Nives Ivankovic, la pellicola racconta l’amore fra un ragazzo croato e una ragazza serba. Un amore che il regista moltiplica per tre volte nell’arco di tre decenni consecutivi: stessi attori, ma coppie diverse, dentro il cuore avvelenato di due villaggi balcanici.

Diamante nero” (Francia, 2015) di Céline Sciamma, in programma mercoledì 15 novembre, è il film che sarà introdotto dal giornalista Francesco Monteleone. Interpreti della vicenda sono gli attori: Karidja Touré, Assa Sylla, Lindsay Karamoh, Marietou Touré, Idrissa Diabate e Simina Soumare. Il film racconta la vicenda di un’adolescente, Marieme, vive i suoi sedici anni come una successione di divieti imposti dalla società. Con l’ingresso in una banda di quartiere tutta al femminile, Marieme troverà la libertà e l'identità al di fuori delle imposizioni sociali.

Infine, mercoledì 22 novembre, proiezione del film "Melbourne” (Iran, 2014) di Nima Javidi, introdotto dal giornalista e scrittore Giancarlo Visitilli. Interpretato da Peyman Moaadi, Negar Javaherian, Mani Haghighi, Shirin Yazdanbakhsh e Elham Korda. Nel film si narra la vicenda Amir e Sara, una giovane coppia che sta per lasciare l’Iran alla volta di Melbourne per motivi di studio. Ma a poche ore dalla partenza i due vengono involontariamente coinvolti in un tragico evento.

La rassegna “Il mondo nuovo” curata da Apulia Film Commission, è un progetto finanziato dalla Regione Puglia - Assessorato Industria turistica e culturale nell’ambito del progetto “Mediateca Regionale” con risorse del Por Puglia Fesr 2014-2020.
Al cinemaVedi tutti